Il nuovo acquisto della Virtus, il serbo Ivan Paunic è stato presentato oggi all’Arcoveggio.

A fare gli onori di casa il GM Massimo Faraoni – Ivan Paunic era uno dei due/tre giocatori che seguivamo già da un mesetto, individuati da Finelli e dallo staff. Il suo club ha finito in tempo la stagione regolare, e ci ha permesso di tesserarlo in tempo per questo finale di campionato. Da adesso in poi giochiamo due partite alla settimana, e ogni due giorni nei playoff. Per cui ci fa comodo un giocatore che allunga la rosa e ci dà duttilità tecnica in due ruoli. Una volta avuta la possibilità di firmarlo in 48 ore l’abbiamo chiuso, grazie anche alla proprietà che ha messo a disposizione un extra-bugdet.
L’accordo è fino a fine stagione. Paunic ha contratto col club russo anche per l’anno prossimo, e per questo ringraziamo il Nizhny Novgorod per averci concesso il transfer. Avevamo chiesto all’agenzia un’opzione anche per la prossima stagione, ma non è stato possibile proprio per la presenza di questo contratto. 

Poi parola a Ivan Paunic – Sono di Belgrado, e ho iniziato nel Partizan. All’epoca però era una squadra molto forte, con giocatori di altissimo livello. Io non avevo spazio, e per me la miglior opzione era andare all’estero, e così sono andato a Ostenda. Da lì ho cominciato a girare, facendo esperienza e migliorando. Ho già conosciuto i miei compagni, mi sembrano buoni giocatori, e anche l’organizzazione e lo staff mi paiono buoni. Sono venuto qui per dare il mio meglio.

Le mie caratteristiche? Il mio punto forte è la difesa. Sono anche pronto a cambiare il mio modo di giocare e a prendermi maggiori responsabilità in attacco se ce ne sarà bisogno.

Conosco il campionato italiano, e so che ora la Virtus è in sesta posizione, e ha tre partite davvero importanti per raggiungere la miglior posizione playoff. La Virtus è una squadra forte che gioca bene, e credo che abbiamo possibilità di raggiungere la finale.

Il mio modello? Sasha Danilovic, la grande star del mio paese che ha giocato qui e che ho conosciuto al Partizan.

Esordio domenica? Sono pronto.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online