KONTATTO BOLOGNA – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA
Dove: PalaDozza, Bologna
Quando: venerdì 14 aprile, 20.30
Arbitri: Masi, Borgo, Perciavalle
Andata: 86-87 d. 1 t.s.
In diretta esclusiva su Sky Sport 1 HD (canale 201 piattaforma Sky, anche in streaming su Sky Go) e su Sky Sport Mix HD (canale 106 piattaforma Sky)

QUI FORTITUDO BOLOGNA
Matteo Boniciolli (allenatore) –
“Aver già giocato un derby conta molto, oltre all’aspetto tecnico conta quello motivazionale. Questi ragazzi sanno di aver perso un derby già vinto, questa è la verità. Una squadra più matura della nostra sul +6 a pochi minuti dalla fine non l’avrebbe persa mai. Quest’anno abbiamo fatto robe inconcepibili nella gestione dei finali di partita, invece a Recanati – dove stavamo rischiando di gettare la partita – siamo riusciti ad andare oltre i nostri limiti di gestione, e questo mi fa pensare che in caso – probabile – di finale punto a punto ogni giocatore avrà una spinta in più a non dilapidare quanto costruito, a non dare un calcio al secchio del latte appena munto, cosa di cui quest’anno siamo stati specialisti”.
Stefano Mancinelli (giocatore, capitano) – ”L’appuntamento con il derby è sempre particolarmente suggestivo. Al netto della classifica, questa partita fa storia a sé e vincerla può fornirci ulteriore entusiasmo in vista dei playoff. Giocare questa partita al PalaDozza, indubbiamente, ci conforta ma sappiamo che la Virtus è prima in classifica tutt’altro che per caso. Sarà una gara che non avrà solo contenuti agonistici e per me (nonostante non sia certo il primo derby che giocherò in quel Palasport) sarà sempre un’emozione del tutto nuova. Ci siamo preparati lavorando con grande intensità in palestra e confidiamo che il lavoro che svolgiamo quotidianamente possa tradursi in fatti sul campo. Superfluo soffermarsi sui nostri tifosi: sono sempre il sesto uomo per noi e lo saranno anche venerdì. Ho la fortuna di giocare in un gruppo davvero super, tutti i miei compagni di squadra meritano di vivere un’emozione del genere davanti al nostro pubblico”.
Note – In dubbio Davide Raucci per una distorsione alla caviglia destra.
Media – Diretta su Sky Sport 1 HD.

QUI VIRTUS BOLOGNA
Alessandro Ramagli (allenatore) –
“Questa partita è qualcosa di diverso, e lo sappiamo tutti. Loro sono in condizione, anche noi stiamo meglio rispetto alle ultime settimane, ma tutto questo conta relativamente. Questo è il derby, e si va in campo per vincere. E cerchi di farlo anche con mezza squadra, qualunque sia la tua situazione. È una delle due gare che nel corso di una stagione a Bologna vengono attese e vissute come nessun’altra, e come in nessun altro posto. Arriva alla ventinovesima di campionato, avrà anche dei significati per il posizionamento delle due squadre, soprattutto per noi. Ma io credo che questa gara non si ‘attacchi’ al campionato sotto questo aspetto, si vive per vincerla e sarebbe così anche se non avesse alcun significato per la classifica”.
Note – Palla a due alle 20.30. Virtus al completo. Ex della partita Matteo Boniciolli, coach di Fortitudo Kontatto, che guidò la Virtus nella stagione 2008-2009, vincendo l’Eurochallenge.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta su Sky Sport 1 HD. A partire dalle 12, interventi in diretta su SKY Sport 24. Differita su TRC, emittente ufficiale di Virtus Pallacanestro, sul canale 15 del digitale terrestre sabato in seconda serata. Diretta su Radio Bologna Uno, emittente radiofonica della Virtus, sugli 89.8 Mhz.

 

 

(Foto di Fabio Pozzati)

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online