Poco più di tre anni fa, per le svariate vicissitudini che tutti quelli che hanno a cuore la F scudata ricorderanno, del settore giovanile biancoblù c’era ben poco. Oggi, dopo un incessante lavoro fatto da chi oggi ha preso in eredità la Fortitudo con l’appoggio della Casa Madre, si può tornare a parlare di giovani di belle speranze anche sotto l’effige “Academy 103”. Competenza, energia, passione, senso di appartenenza, disciplina, sono i capisaldi del Settore Giovanile della Fortitudo, oltre alla nuova splendida cornice della Academy Sport Village, struttura polivalente che unisce il presente formato da tutte le squadre Under biancoblù ed il futuro rappresentato con la prima squadra.
“Con la U20 siamo ad un passo dalle Finali Nazionale – spiega Federico Politi, responsabile Tecnico della Fortitudo Academy – il 9 ed il 10 aprile a Pescia giocheremo il concentramento che ci può portare tra le 16 migliori squadre italiane. Con gli U18 siamo al girone interregionale e abbiamo tutte le carte in regola per fare altrettanto bene. E più in generale stiamo centrando tutti gli obiettivi che c’eravamo dati. Inoltre, da quest’anno, abbiamo riaperto la Foresteria e questo ci da la possibilità di fare reclutamento.”
Un vanto, per la Fortitudo, la nuova sede con Foresteria annessa. Fiore all’occhiello la Academy Sport Village che ospiterà dall’11 giugno al 6 luglio il Camp biancoblù.
“Finalmente abbiamo una casa nostra – racconta Gianfranco Lelli, responsabile organizzativo del Summer Camp della Fortitudo –. Anno scorso la collaborazione con la Pallavicini ci ha dato grandi numeri, quest’anno crediamo di poter fare altrettanto bene potendo dare ai ragazzi, oltre ad una ricca offerta formativa di pallacanestro coi nostri allenatori, anche la possibilità di svagarsi in piscina o giocare a calcetto. In tutto questo la collaborazione con la SG Fortitudo prosegue a gonfie vele, e dopo il sodalizio per la stagione sportiva, anche per il Summer Camp ci sarà una stretta collaborazione.”
Il Summer Camp non si ferma solo sotto le due torri. “Avremo altre due settimane di lavoro – prosegue Lelli – una a Lignano Sabbiadoro dal 15 al 21 luglio e l’immancabile appuntamento a Lizzano in Belvedere assieme alla prima squadra dal 19 al 25 agosto. Il Camp a Lignano sarà di alta specializzazione, riservato ai ragazzi più grandi, mentre tutti gli altri appuntamenti saranno aperti a ragazzi e ragazze dal 2003 al 2011.”
Non ultimo, per completare la ricca offerta, una Guest Star dagli States. “Sarà con noi per tre giorni, dal 25 giugno, Jason Benadretti, scout NBA, ex allenatore NCAA e a capo di una sua struttura di sviluppo negli Stati Uniti. Con lui lavorano tutti gli anni decine di giocatori, tra cui, per citarne un paio, Derrik Rose e Jabari Parker. Per tutti i ragazzi sarà l’occasione di lavorare con un allenatore americano, e magari coltivare un sogno che speriamo diventi realtà.”
Ulteriori informazioni sul Summer Camp della Fortitudo si possono trovare sul sito internet della Società: www. fortitudo103.it

Il video della presentazione dei camp Fortitudo con le parole di coach Politi, grazie a Sportpress

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online