Dopo la sconfitta fuori casa, le nostre ragazze sono tornate in campo contro Cavezzo per un derby decisivo, però questa volta tra le mura amiche della palestra Alutto.

La partita inizia con un’ottima difesa da parte delle ragazze della Matteiplast, che portano in campo una grande intensità concedendo poco o nulla nella propria area, pagando però qualcosa in attacco con tante palle perse. Alle avversarie non resta che affidarsi al tiro da fuori, la frazione termina 16 a 12, vantaggio meritato per le padrone di casa.

Il secondo quarto procede con l’entusiasmo del primo, il Progresso tenta un primo strappo con la palla rubata di Giulia Grandini, seguita dallo sfondamento subito da Chiara Mini sul +6. Le avversarie non trovano il canestro per metà frazione e le padrone di casa si portano a +12 grazie al recupero di palla da parte di Lucia Venturi e tre canestri di fila realizzati da Greta Bernardini, Angie Bregu e Alice Prisco. Cavezzo torna a segnare con continuità da tre punti, con la tripla di Marchetti e Siligardi che porta le avversarie sul -6 a due minuti dalla fine.
Timeout chiamato da Coach Capelli e padrone di casa che reagiscono tornando subito sul +10 con Bregu e Zarfaoui, la frazione si chiude poi con le avversarie che si rifanno sotto con la tripla di Siligardi e poi Calzolari proprio allo scadere della frazione di gioco (31-26).

Il terzo quarto continua con ritmo alto e buona difesa della Matteiplast, dove spiccano soprattutto Greta Bernardini per gli ottimi rimbalzi conquistati e Emilia Ruggeri che con la sua grinta e intensità trascina la squadra nuovamente sul +10 .

L’ultima frazione comincia con molta aggressività da parte di tutte e due le squadre, con le padrone di casa che commettono subito tre falli nei primi due minuti di gara, ma non si lasciano condizionare.

Ottima prestazione per Chiara Mini che riporta la squadra a +12 in pochi minuti grazie ai suoi 7 punti consecutivi.
La partita si conclude con la vittoria del Progresso per 58 a 46, il Cavezzo ha però tenuto duro fino all’ultimo secondo mantenendo il -12, forse pensando alla differenza canestri dato il +13 dello scorso scontro.

Ottima partita della Matteiplast, che si riscatta nonostante l’assenza di Cadoni.

Progresso Matteiplast Bologna:
Mini 14, Bregu 10, Zarfaoui 9, Ruggeri 7, Bernardini 7, Grandini 6, Venturi 2, Prisco 2, Rusticelli 1, Codini, Marcheselli, Melloni
Allenatore: Enrico Capelli
Assistente allenatore: Alessandro Gatti
Basket Cavezzo:
Marchetti 13, Calzolari 11, Siligardi 6, Finetti 4, Zanoli 4, Bassoli 3, Maini 3, Kolar 2, Andreotti, Berra, Righini, Alligante
Allenatore: Claudio Carretti
Assistente allenatore: Massimo Turci

La prossima partita sarà in casa il 17 aprile ore 21:00 contro Finale Emilia
Buona pasqua a tutti!
Go Matteiplast Go!

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online