MAGIKA CORSARA A FORLI’

FORLI’ –MAGIKA 53-57 ( 20-19 32-28 36-39)

MAGIKA : Caprara, Roccato 8, Venturoli 9, Zuffa 5, Parrinello 8, Dall Aglio 7, Melandri 14, Bassi, Curti, Rubbi 6, Leonelli. All.re Martinelli
Pronto riscatto della Magika che vince a Forlì grazie ad una buona prova del collettivo
Comincia bene la squadra castellana contro la difesa individuale del Forlì che quasi subito rispolvera la zona riuscendo a rimettere la testa in avanti. Ma le “maghette” non si scompongono più di tanto e con una buona circolazione di palla e ,finalmente, tirando da fuori con buona precisione riescono a riprendere in mano il pallino . Capitan Melandri guida la carica ben coadiuvata dal duo Roccato-Rubbi e da un’ispirata Martina Zuffa.
La Magika prende decisamente il comando delle operazioni sfruttando la forza di Parrinello sotto le plance, la determinazione di Matilde Dall’Aglio ma soprattutto è Venturoli che spadroneggia nella metà campo avversaria con un vantaggio che raggiunge la doppia cifra e il disperato tentativo di rientrare in partita da parte di Forlì si infrange contro la freddezza e la determinazione della squadra castellana.
Prezioso anche l’apporto della giovanissima Giulia Bassi che permette a coach Martinelli di allungare le rotazioni di una squadra che aspetta il rientro delle giocatrici ancora indisponibili.
C’è stata la reazione che lo staff si aspettava e questa importante vittoria è frutto di una maggior compattezza di squadra e del grande lavoro quotidiano in palestra. Da sottolineare l’importanza del preparatore atletico Federico Fortunati che sta lavorando egregiamente e i risultati si stanno vedendo sul campo
Lunedi 26.4 alle ore 21,00 al Palaferrari arriva l’imbattuta BSL San Lazzaro e le maghette faranno di tutte per mettere in difficoltà la forte formazione avversaria

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: