Dopo la settimana di riposo la La.Co. Ozzano torna sul parquet per un nuovo impegno, per una nuova trasferta. Sabato alle 21:00 si gioca a Montecchio, formazione neopromossa e campione uscente del campionato di C Silver che venerdì scorso a San Lazzaro ha centrato dopo un supplementare il primo successo in C Gold (82-84).
“Montecchio è una vera “mina vagante” – avverte coach Grandi – una squadra che soprattutto in casa può battere tutti. Giocano un basket spettacolare e di altissimo ritmo. Hanno faticato nelle prime giornate, accusando probabilmente il salto di categoria ma l’ultima vittoria ottenuta nel difficilissimo campo di San Lazzaro è la testimonianza del valore della squadra e sono certo che lotteranno fino all’ultimo per ottenere un posto tra le prime otto.”
Si prospetta quindi un match intenso ed equilibrato, visto anche il valore del roster della Polisportiva Arena ben descritto dall’allenatore ozzanese: “Dalla grandissima stagione scorsa, dove hanno ottenuto la promozione diretta, sono rimasti il leader Conte (un vero crack per la categoria), i play Grisendi e Lombardi e il pivot Maggi (sicuramente il miglior rimbalzista del campionato). Gli inserimenti di due ottimi giocatori come Di Noia e Negri gli hanno dato maggiore fisicità e punti nelle mani.”
Sarà una trasferta insidiosissima – conclude coach Grandi – per vincere dovremmo affrontarla con grande “durezza” sia fisica che mentale e stringerci ancora di più in difesa. Montecchio è capace di segnare oltre 80 punti e noi non dobbiamo assolutamente permetterglielo.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online