MIES (Svizzera) – Il board di Basketball Champions League, riunitosi oggi, ha deciso di applicare la decisione presa mercoledì dal Comitato Esecutivo FIBA su Russia e Bielorussia.

Nello specifico, le squadre della Federazione russa di pallacanestro e della Federazione bielorussa di pallacanestro vengono escluse dalle prossime competizioni per nazionali e dalla stagione agonistica per club 2022-23.

Di conseguenza, nessun club russo o bielorusso potrà iscriversi alla stagione 2022-23 della Basketball Champions League.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Feed RSS: