E’ stato un anno bastardo. Per tante cose, sicuramente più importanti. Ma lo è stato anche per noi. Dopo aver lavorato per mesi, interrompere l’organizzazione di un torneo che accompagna la nostra città da quasi 40 anni, è stata dura da digerire.
Per tenerci compagnia, per immaginare di sentire la palla rimbalzare sul cemento, abbiamo organizzato un semplice contest per far eleggere a voi la squadra più forte nella storia dei Gardens. Com’era facile attendersi, le squadre dell’ultima decade, quella dell’era-social, hanno avuto la meglio. E la finale, proprio come quelle sul campo, è stata combattutissima, con ovvie ed immancabili polemiche finali.

V Magazine Formosa, nonostante i voti delle centinaia di amanti di Jack Bonora, alla fine ha ceduto il passo alla squadra degli universitari, capitanati da coach Matteo Lolli, e da Oscar Passarini che ora dovrà offrire la cena a tutte le 724 persone che hanno fatto vincere la sua squadra.
Signore e signori, ladies and gentlemen, madame et monsieur, mein Damen und Herren, senoras y senores, vince il premio di King of Gardens…. (rullo di tamburi)… MATTEIPLAST ALICE CUS BOLOGNA (2017) !!!

_
P.S. Questa sera, su questa pagina, in diretta alle 18 ci saranno:
– Simone Motola
– Giampaolo Ricci
– Valerio Cucci
– Matteo Lolli
– Raffaele Ferraro

Si parlerà di Gardens, di basket, di Gardens e anche di basket!

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: