Vietato sbagliare. Dopo aver chiuso la prima fase in testa al proprio girone, l’Italia cerca una vittoria determinante nel primo match casalingo della seconda fase di qualificazione alla FIBA World Cup 2023, il Mondiale che si giocherà il prossimo anno tra Indonesia, Giappone e Filippine.

A far visita agli Azzurri la Georgia di Toko Shengelia, una delle squadre emergenti nel panorama europeo e capace di battere la Spagna il 4 luglio scorso.

La sfida, organizzata per la FIP da Master Group Sport, si giocherà sabato 27 agosto alle 20.30 al PalaLeonessa di Brescia (Via Caprera, 5).
I biglietti per il match sono in vendita da oggi sul circuito Vivaticket a questo link:
www.vivaticket.com/italia-vs-georgia

Sono tanti i motivi di interesse che ruotano intorno a questa gara. In primo luogo, come detto, ci sono in palio punti importanti sulla via che porta alla qualificazione per il Mondiale. Gli Azzurri saranno reduci dalla partita in trasferta contro l’Ucraina sul neutro di Riga mentre i georgiani arriveranno in Italia dopo aver ospitato i Paesi Bassi. Se la squadra di coach Pozzecco approccia il girone L da capolista (7 punti, 3/1), la formazione guidata da Ilias Zouros parte da 6 punti (2/2) e ha davanti a sé Italia, Islanda e Spagna.
Si qualificano al Mondiale solo 3 formazioni delle 6 ai nastri di partenza.

Italia-Georgia è anche la sfida tra due dei quattro Paesi che pochi giorni dopo ospiteranno un girone dell’EuroBasket 2022: Milano e Tbilisi saranno infatti le sedi rispettivamente del girone C e del girone A della manifestazione continentale.

La stella dei georgiani è senza dubbio Tornike Shengelia, ala della Segafredo Virtus Bologna capace di vincere l’Eurocup nella stagione passata qualificandosi per l’Eurolega 2022/2023.
Le insidie per gli Azzurri arriveranno anche dal playmaker americano naturalizzato Thaddus McFadden, giramondo partito dal Michigan per collezionare esperienze in diversi Paesi d’Europa e attualmente in Spagna. Vecchie conoscenze del nostro basket sono il veterano Giorgi Shermadini (Cantù) e Duda Sanadze (Pistoia).

Prezzi dei biglietti

Parterre Ovest
Intero 50€
Ridotto 45 € (Under 14/Over 65 e Tesserati FIP)

Parterre Est
Intero 35 €
Ridotto 30 € (Under 14/Over 65 e Tesserati FIP)

Tribuna Est e Ovest
Intero 20 €
Ridotto 15 € (Under 14/Over 65 e Tesserati FIP)

Curva Nord e Sud
Intero 15 €
Ridotto 10 € (Under 14/Over 65 e Tesserati FIP)

Under 6
Ingresso gratuito senza posto assegnato

Richiesta accesso disabili
Le richieste di accesso per disabili dovranno pervenire entro le 18.00 di martedì 23 agosto inviando una email all’indirizzo [email protected], recando in oggetto Richiesta accesso per disabili Italia-Georgia. Nella richiesta dovrà essere specificato nome, cognome, data e luogo di nascita del disabile e certificato di invalidità; nome, cognome, data e luogo di nascita dell’accompagnatore e se il disabile è deambulante o non deambulante.
Le conferme saranno inviate entro le ore 18.00 di giovedì 25 agosto, previa conformità della richiesta e a insindacabile decisione della società organizzatrice.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online