In una riunione informale tra i 15 presidenti dei club di Legabasket si sarebbbe parlato di un possibile piano alternativo nel caso in cui – entro marzo – il quadro epidemiologico dovesse peggiorare e ci fossero molti focolai nelle squadre di serie A. Secondo La Prealpina, se la situazione rinvii e recuperi dovesse diventare ingestibile, è stato ipotizzato di fermare la regular season “congelando” la classifica in base alla percentuale vittorie/sconfitte al momento dello stop, e poi partire con i playoff per le prime otto. Ci sarebbe anche l’idea di giocare un torneo dal nono al quattordicesimo posto, mettendo in palio dei posti per le coppe europee.
Per ora, ovviamente, si tratta di un’ipotesi da prendere in considerazione solo in caso di drastico peggioramento dello scenario.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: