Ci sarà anche “Morris” Marco Morara nella Sinermatic formato 2019/2020. L’ala forte imolese ha prolungato per un’altra stagione il contratto con i New Flying Balls, e si prepara così per il quarto campionato consecutivo ad Ozzano.

“Ho deciso di rimanere ai Flying Balls per diversi aspetti” – afferma Morara. “Ritroverò diversi compagni di squadra ed amici come Mario, Nunzio e probabilmente qualcun altro; ritroverò  coach Federico Grandi e anche il  “Pres” Paolo Cuzzani, entrambi in questi anni trascorsi insieme mi hanno dato davvero tanto; infine – prosegue Morris – non escludo che anche il valore della categoria mi ha spinto a rimanere”.

A proposito della categoria, pare che il livello del campionato quest’anno si stia alzando. “Si, il livello secondo me si è alzato, mi aspetto una stagione più tosta rispetto a quella trascorsa su tutti gli aspetti. Voglio comunque fare meglio e dimostrare di valere la categoria.”

Quanto è importante per te e per voi il tifo e il supporto del pubblico di Ozzano? “Affronteremo squadre forti, avremo trasferte  lunghe, il tifo ci è sempre stato vicino la scorsa stagione, e penso che ci sosterrà anche quest’anno. Ne abbiamo bisogno come l’aria! Un saluto a Gruppo Skid e Commando”.

Dopo avere festeggiato pochi mesi fa il prestigioso traguardo delle 100 presenze in canotta New Flying Balls, il numero 9 Sinermatic si prepara come detto per il quarto campionato di fila insieme alle “Palle Volanti”. Un altro importante dato, un altro importante traguardo, che nella storia recente di questa società è stato toccato solamente da Alessandro Guazzaloca.

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: