Le Naturelle Imola – Kleb Basket Ferrara 97-85 (24-18; 47-43; 69-62)
IMOLA: Ndaw, Montanari 6, Crow 25, Wiltshire, Fultz 6, Calabrese ne, Prato, Bowers 21, Rossi 4, Simioni 9, Raymond 15, Magrini 11. All. Di Paolantonio
FERRARA: De Zardo 9, Conti ne, Swann 20, Petrolati ne, Hall 2, Fantoni 22, Molinari 8, Zampini 10, Mazzoleni 2, Barbon 3, Mazzotti ne, Panni 7, Calò 2. All. Bonacina

Il 3° Memorial Gianni Mita viene vinto in un avvincente match da “Le Naturelle Imola Basket”.Ottimo avvio di partita per entrambe le squadre che difendono forte ma Imola si impone sotto la plance, con Simioni e Raymond, e si porta 14-8 al 5’. Arriva anche il +9 imolese confezionato dalla tripla di Magrini: 17-8 al 7’. Si rivede sul parquet del Ruggi anche Capitan Prato, assente da un vero match da quasi un mese, che come i suoi compagni saliti dalla panchina porta energia alla squadra di Coach Di Paolantonio, permettendo così di chiudere in vantaggio il primo quarto per 24-18. Bomba di Montanari, Magrini recupera palla su Swann, che cercava di lanciare Ferrara in attacco, e segna una tripla, questo è il rientro dei biancorossi sul parquet ed è subito 30-18. Continua la corsa imolese che con un Magrini dalla mano calda alla distanza prende il largo e segna sul tabellone il +15: 35-20 al 14’. Ferrara prova ad accorciare le distanze affidandosi a Zampini ma Imola trascinata dal “recupera palloni” Fultz che lancia Bowers in attacco mantiene sempre il +10, 43-33 al 18’. Cala un pò il ritmo partita delle Naturelle che permettono dai ferraresi di avvicinarsi e sullo scadere di sirene De Zardo le punisce con una tripla allo scadere: 47-43 squadre negli spogliatoi. L’Andrea Costa fatica a ritrovare il ritmo partita al rientro nel parquet fino al 25’ che si porta con una bomba di BJ Raymond e due di Fultz sul +13, 62-49. La Bondi ci prova ma le Naturelle mantengono comunque il vantaggio a fine terzo quarto, che si chiude 69-62. Alza la testa Ferrara ma Imola non l’abbassa e con tanti palloni recuperati in difesa e altrettanti ottimi canestri, il tabellone canta 79-70, punteggio incoronato dalla bomba di Montanari al 34’. Nemmeno il tempo di scrivere ed è Nicholas Crow a riportare i suoi in doppia cifra di vantaggio con 5 punti consecutivi: 83-72 al 35’. Swann prova ad accorciare le distanza trascinando gli ospiti a suon di triple ma il Crow Show continua e Imola conduce 89-80 al 37’. Torna a +12 Imola trascinata da Raymond e Simioni e vincendo così il 3° Trofeo Gianni Mita.

Era l’ultima amichevole di pre season delle Naturelle Imola che torneranno esattamente tra 8 giorni sul parquet del PalaRuggi per la prima partita di campionato 2018-2019 contro al GSA UDINE. Ore 18:00 palla a due, vietato mancare!

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online