Continua il tour biancorosso del 21° Progetto “Il basket nelle scuole”, in questo terzo appuntamento la delegazione biancorossa, formata dal responsabile del progetto, Max Fiera, gli atleti Mattia Magrini e Nicholas Crow, e dal responsabile marketing Alex Petrilli, si è recata nella scuola Zolino di Imola, incontrando ben 400 giovanissimi studenti.

Grazie alle partnership con Hera, Fondazione Cassa di Risparmio di Imola e, da quest’anno, Eurovo con il brand Le Naturelle, l’incontro si è di nuovo rivelato di grande impatto per i giovani alunni, grazie anche alla presenza, ormai attesissima, di “Gina la gallina”, la mascotte biancorossa, amatissima da tutti i bambini, proprio come era successo nello scorso appuntamento alle Scuole Marconi.

Tantissime le domande poste dei ragazzi ai giocatori e dirigenti dell’Andrea Costa, sia sulla vita privata che su quella lavorativa. Gran parte del focus poi è stato spostato sui partner del progetto, con tanti gadget regalati ai ragazzi, compreso un biglietto omaggio ciascuno (per loro e un adulto) per la sfida casalinga di domenica 9 dicembre contro Bakery Piacenza.

Il prossimo appuntamento con il progetto “Il basket nelle scuole” è fissato a venerdì 14 dicembre alle Scuole Pulicari.

BolognaBasket.it © 2000 - 2018 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: