Grandi manovre per la Virtus rosa, che dopo aver chiuso la stagione con la semifinale lavora già per la prossima annata. Come riporta Filippo Mazzoni sul Carlino, i cambiamenti partiranno dalla panchina, con Lorenzo Serventi che non dovrebbe essere confermato e che avrà Lino Lardo come prima scelta per la sostituzione. Già visto con la Virtus maschile e attualmente coach della Nazionale, l’alternativa sarebbe Giampiero Ticchi, anche lui ex coach della Nazionale rosa e già passato dall’Arcoveggio nell’interregno FuturVirtus del 2003.

Poi largo alle giocatrici, con il sogno Cecilia Zandalasini e, soprattutto, la ricerca di italiane: vicina la regista Francesca Pasa, mentre più lontane sono Martina Spinelli e Mariella Santucci, che hanno ancora contratto con le rispettive squadre. Come straniere, oltre a Ivana Dojkic (guardia croata) si punta al ritorno di Isabelle Harrison, in Virtus già l’anno scorso.

)Foto Giulia Pesino / Ciamillo / Virtus Pallacanestro)

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: