Dopo la vittoria di mercoledì in Francia la Virtus continua nel suo ruolino di marcia perfetto in coppa e in trasferta. I passi avanti compiuti dal gruppo sono evidenti, e anche nelle serate in cui c’è qualche distrazione di troppo – Djordjevic a fine partita si è lamentato per le palle perse – le armi a disposizione del coach serbo sono tantissime, non ultima la crescita mentale della squadra, che non è seconda al talento a disposizione e alla profondità del roster.

Ora il percorso continua e domani alla Segafredo Arena arriva Brescia, per una partita da non sottovalutare, anche se i bianconeri partono nettamente favoriti. Possibile che si riveda in campo Amedeo Tessitori, che a Bourg era disponibile ma non è sceso in campo. Il grande ex, ovviamente, è Awudu Abass.

La squadra lombarda – partita con una nuova società e grandi ambizioni – sta vivendo una stagione non facile. Subito eliminata in coppa e problemi da subito in campionato, che sono costati il posto ad Esposito. Maurizio Buscaglia è partito bene – come spesso accade a chi subentra in corsa – ma adesso le difficoltà sono tornate, insieme a tre sconfitte in fila e una posizione di classifica non bellissima. Inoltre, la squadra è nel pieno di una pesante operazione di mercato. TJ Cline (miglior realizzatore della squadra) è in partenza verso il Maccabi, ma ancora la rescissione non è stata annunciata, ed è arrivato l’ex Monaco Darral Willis, che però difficilmente sarà tesserato in tempo utile.
Insomma, la squadra che arriverà a Bologna domani sera sarà tutta da decifrare: i giocatori da tenere d’occhio in particolare sono Chery – che all’andata ne segnò 24 – e Crawford, oltre ai “soliti” veterani Vitali e Moss.

Si gioca domani alle 20, diretta Eurosport 2, Eurosport Player e Radio Nettuno Bologna Uno.

(foto Legabasket)

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: