sabato, alle 21, calerà il sipario sulla stagione regolare del Castiglione Murri che, al Cierrebì, affronterà Pisogne. Padroni di casa senza gli infortunati storici Mazzoli e Riguzzi, ma con Lollini recuperato dall’attacco influenzale che gli aveva impedito di partecipare alla trasferta a Bernareggio e con il capitano Albertini in via di miglioramento rispetto al problema alla schiena che ne aveva condizionato l’utilizzo la settimana scorsa. Biancoblu motivati al massimo per cercare di concludere la stagione regolare nel migliore dei modi e tentare l’assalto al settimo posto, possibile solo in caso di successo su Pisogne e di sconfitta della Nervianese. In caso contrario probabile la conferma dell’attuale ottavo posto, che potrebbe tuttavia trasformarsi anche nel nono, determinando l’accoppiamento con la seconda classificata al primo turno dei play off. Dall’altra parte gli avversari arriveranno al Cierrebì con la consapevolezza di essere già matematicamente fuori dalla post season, ma soddisfatti per l’ottimo girone di ritorno che ha permesso un’importante risalita dai bassifondi della classifica grazie agli estri del giovane play Leone, al talento degli esterni Filippi e Acquaviva e all’energia del lungo Olivieri. “Da adesso – commenta l’allenatore biancoblu Carretto – abbiamo dieci allenamenti più la partita con Pisogne per prepararci al meglio ai play off. Per pensare di sognare di far bene nella post season dovremo fare fatica e lavorare ancora di più”.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online