Il centro Fortitudo Andrea Iannilli ha parlato a Fortitoday, programma di RadioBolognaUno. 

Come va il gomito? 
“Mi da un po’ fastidio, specialmente nell’ultimo periodo. Ho dei frammenti ossei che continuano a darmi dolore ma comunque credo che si risolverà prossimamente, siamo in via di risoluzione.” 

A proposito di questo problema, dopo le ultime gare -che tu hai giocato e anche bene- ti hanno definito “santo”, “martire”, “guerriero”, tu cosa rispondi? 
“Semplicemente che stare fermo mi infastidisce parecchio per un problema che posso affrontare tranquillamente stringendo i denti, quindi gioco e basta.” 

Guardando a domenica scorsa, venivate da cinque vittorie di fila e poi nella partita più importante contro l’avversario più forte avete sbagliato, cos’è successo? 
“Ci siamo “sciolti come neve al sole”, siamo entrati molli, non eravamo noi e ci siamo messi “in proprio” nella partita più importante ed è andata male. Ci servirà per crescere, anzi ci fa proprio bene una sconfitta con una squadra di questo livello.” 

Prossima invece -alla luce di quest’ultima sconfitta- sarà ancora più decisiva, partita da dentro o fuori per la qualificazione in coppa di “Sicuramente, ma coppa di lega o no giochiamo per vincere, soprattutto dopo una partita come quella di Montichiari dove abbiamo fatto una figuraccia, giocheremo per riscattarci e per fare dei passi in avanti e far vedere che già ne stavamo facendo come squadra.”

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online