In allegato il confronto statistico tra le squadre che si affrontano nella ventiduesima giornata della LBA Serie A PosteMobile che si aprirà con il lunch match di domenica tra Fiat Torino e Segafredo Virtus Bologna e si chiuderà con il posticipo tra Germani Basket Brescia e Happy Casa Brindisi. Da segnalare che nella Fiat Torino Peppe Poeta è a 6 punti da quota 3000 in Serie A; MarQuez Haynes a 4 assist da quota 350 con la maglia dell’Umana Reyer Venezia. Il coach della Dolomiti Energia Trentino Maurizio Buscaglia è alla ricerca della 100 vittoria in Serie A.

Fiat Torino – Segafredo Virtus Bologna

Torino nei 46 precedenti contro Bologna è uscita vincitrice solo in 13 occasioni
Ritorno su una panchina di Serie A per Djordjevic dopo l’ultima apparizione con Treviso nella stagione 2011/12.
Per Djordjevic 95 gare allenate in Serie A con 53 vittorie (40 vittorie su 63 gare con Milano e 13 su 32 con Treviso)
Poeta a 6 punti da quota 3000 in Serie A

A|X Armani Exchange Milano – Umana Reyer Venezia

Sfida tra i vincitori degli ultimi due scudetti, Milano la stagione scorsa e Venezia nel campionato 2016/17
Milano ha perso in casa contro Venezia soltanto 4 volte su 44 precedenti, l’ultima nella stagione 2017/18 alla quindicesima giornata.
Milano in regular season non perde al Forum dal 29 Aprile 2018: EA7 Emporio Armani Milano-VL Pesaro 70-75
Tra le due società anche una Finale di Supercoppa (2017) e una semifinale scudetto (2015/16)
Tre precedenti tra Pianigiani e De Raffaele con il coach di Venezia in vantaggio per 2 a 1.
Pianigiani ha raggiunto le 50 vittorie sulla panchina di Milano in campionato nello scorso turno contro Reggio Emilia
Haynes a 4 assist da quota 350 con Venezia, sarebbe il primo giocatore in maglia Reyer a raggiungerli.

Openjobmetis Varese – Vanoli Cremona

Varese sempre vincente in casa contro Cremona, nove precedenti e nove vittorie di Varese.
Le due squadre si sono affrontate anche nei quarti di Finale della Postemobile Final Eight di Firenze giocate a metà Febbraio, vittoria di Cremona per 82 a 73.
Quattro vittorie per parte per i due allenatori, Sacchetti ha pareggiato il conto con la gara di Final Eight.

VL Pesaro – Acqua S.Bernardo Cantù

Sfida numero 120 tra Pesaro e Cantù, bilancio a favore di Cantù per 65 a 54.
La prima gara tra le due società è stata giocata il 7 Novembre 1954: Milenka Cantù-Benelli Pesaro 46-47
Cantù viene da 6 vittorie consecutive, non ha mai perso nel girone di ritorno, Pesaro è alla quinta sconfitta consecutiva.

Dolomiti Energia Trentino – Alma Trieste

Trieste ha vinto la gara di andata per 85 a 74.
Buscaglia alla ricerca della vittoria numero 100 in Serie A

Oriora Pistoia – Banco di Sardegna Sassari

Nel girone di andata è arrivata la prima vittoria per Pistoia in trasferta contro Sassari.
Nelle gare giocate a Pistoia il bilancio per i toscani è di 2 vinte e 3 perse
Sassari arriva da 5 sconfitte consecutive, Pistoia da tre dopo la vittoria per 20-0 contro Milano.

Sidigas Avellino – Grissin Bon Reggio Emilia

4 fino ad ora le sconfitte di Avellino in casa contro Reggio Emilia su 14 precedenti, l’ultima nella stagione 2016/17
Nel girone di andata è arrivata la peggior sconfitta a Reggio per la Grissin Bon nel precedenti contro Avellino (-16)
Reggio Emilia nello scorso turno ha subito la settima sconfitta consecutiva

Germani Basket Brescia – Happy Casa Brindisi

Quinta sfida tra le due società da quando Brescia è tornata in Serie A, con il bilancio a favore di Brescia per 3 a 2.
Nelle cinque gare giocate ben 3 vittorie esterne con una sola vittoria casalinga per parte.
Quattro i precedenti tra Diana e Vitucci con l’allenatore di Brescia in vantaggio per 3 a 1
Con i 6 assist fatti registrare nello scorso turno Luca Vitali ha superato quota 1300 in Serie A, attualmente è quinto nella classifica all time con 1305

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: