Una delegazione dei New Flying Balls Ozzano ha presenziato questa mattina all’iniziativa “L’albero di San Martino” promossa dal Comune di Ozzano dell’Emilia, dove ad ogni bambino nato nell’ultimo anno è stato donata una pergamena e un bavaglino griffato Flying e ASD Claterna (nel mentre sono stati piantati nuovi alberi, uno per ogni neonato).

“Abbiamo chiamato questa collaborazione “Progetto Anagrafe” – interviene il presidente dei New Flying Balls, Paolo Cuzzani – e nasce dalla voglia di condividere la storia del nostro Comune che, tra l’altro, ci vede diretti interessati e coinvolti avendo ereditato la tradizione del Gira e, nel contempo, di essere protagonisti dell’attualità, dove ci poniamo come realtà in netto consolidamento nel panorama della pallacanestro Italiana, grazie al prezioso supporto di tutta la comunità ozzanese”.

“Un progetto che ha portato la nostra Società a decidere di donare, con la preziosa collaborazione dell’Associazione Claterna, un bavaglino a tutti i nuovi nati sul territorio ozzanese, accompagnato da una lettera personalizzata di benvenuto a mia firma. Sabato prossimo quindi – conclude il Presidente Cuzzani – sarò presente alla consegna dei diplomi e dei bavaglini insieme ad una piccola delegazione dei New Flying Balls e al presidente dell’Ass. Claterna, Alessandro Cascio”.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: