L’Italia è un paese noto per lo sport in generale e ha prodotto alcuni dei migliori giocatori nella storia del mondo. Se guardiamo indietro nella storia, lo sport era un divertimento di tendenza anche nell’antichità. Dopotutto, i romani costruirono una delle sette meraviglie del mondo, il Colosseo. E così, tra tutti quei grandi giocatori, come calciatori, piloti e così via, il basket è diventato popolare nel paese a forma di stivale.

L’Italia non è ancora un paese superstar nel basket, ma ha inviato un flusso costante di giocatori di basket nel miglior campionato, l’NBA. Ma senza ulteriori indugi, scopriamo insieme alcuni dei migliori giocatori italiani che sono stati posti ai vertici della classifica dalle scommesse NBA.

Nico Mannion

Nico Mannion è un emergente cestista italiano che è più di un membro onorario di questa lista perché la sua carriera è iniziata non molto tempo fa. Essendo nato in Italia, Nico ha trascorso gran parte della sua infanzia lì, ma si è trasferito negli Stati Uniti per inseguire i suoi sogni di giocare nella NBA. Dopo un anno in cui ha giocato solo a basket al college in Arizona, è stato scelto dai Warriors. Nelle sue 30 partite con la squadra e nella sua stagione da rookie, Mannion ha segnato una media di 4,1 punti e 2,3 assist, non giocando tutti i minuti. Le statistiche mostrano il potenziale di questo giocatore.

Luigi Datome

Luigi Datome ha giocato per quasi un decennio in Europa prima di decidere di provare la NBA. Lì ha giocato due stagioni con i Pistons e i Celtics. Sfortunatamente per lui, era più un giocatore in panchina che un giocatore importante per le squadre, poiché ha giocato di più in G League. Nella sua unica partenza in NBA, Luigi Datome è riuscito a segnare 22 punti per i Celtics. Dopo due stagioni, Luigi è tornato in Europa.

Nicolò Melli

Nicolò Melli è un altro cestista italiano che ha fatto solo una breve apparizione in NBA. Si è trasferito negli Stati Uniti dopo una carriera di successo giocando per importanti club europei. Nicolò ha giocato più di due anni per i Pelicans e soprattutto per i Mavericks dove ha segnato una media di cinque punti e 2,9 rimbalzi a partita, non così importante, ma dato il tempo in cui ha giocato le statistiche sono buone. Melli ha avuto anche un gran numero di assist, stoppate e palle rubate, dimostrandosi un giocatore importante per le squadre in cui ha giocato.

Marco Belinelli

Marco Belinelli è probabilmente il giocatore italiano più illustre e longevo che abbia giocato nella NBA. È anche il primo giocatore italiano a vincere il campionato NBA. Nella sua stagione vincente, Marco ha segnato una media di 11,4 punti a partita regalando agli Spurs il tanto atteso titolo.

Belinelli è tornato in Italia dopo 13 stagioni in NBA, tempo trascorso giocando per nove squadre diverse. In tutta la sua carriera in NBA, Marco Bellinelli ha segnato una media di 9,7 punti a partita, un punteggio di tutto rispetto.

Andrea Bargnani

Andrea Bargnani ha giocato molte meno stagioni nella NBA rispetto a Belinelli, ma i fan possono sostenere che Andrea fosse il giocatore migliore tra loro. Il sette piedi proveniente dalla Roma è stato selezionato sesto assoluto nel Draft 2006.

Bargnani è stato un impressionante marcatore di punti con una media di ben 21,4 punti a partita con Toronto nella stagione 2010-2011. Sfortunatamente, è svanito mentre chiudeva la sua carriera nella NBA, ma aveva comunque una media di 14,3 punti a partita.

Danilo Gallinari

L’ultimo giocatore della nostra lista è Danilo Gallinari. Danilo ha avuto un inizio di carriera fantastico, essendo stato votato MVP della Lega Italiana all’età di 20 anni. Dopo di che Gallinari ha deciso di seguire la sua fortuna in NBA. Dopo due anni da quando Bargnani è stato selezionato come sesto assoluto, è giunto il momento per Danilo. Danilo Gallinari ha segnato solo punti in doppia cifra in ogni stagione in cui ha giocato, tranne il suo primo anno nella NBA per i Knicks.

Gallinari non è mai stato un all-star ma è sempre stato uno dei marcatori più costanti della sua squadra, con una media di 16 punti a partita in tutta la sua carriera.

 

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online