Sembra ormai agli sgoccioli l’esperienza bolognese di Henry Sims. Come riportato oggi dalla rubrica FB TGiesse, l’offerta arrivata al giocatore – che ha ancora circa una settimana per uscire dal contratto che lo lega alla Fortitudo – sarebbe quasi doppia rispetto a quella in essere con la società biancoblu. Oltretutto, con il campionato coreano che ha come termine il mese di marzo, Sims avrebbe anche la possibilità, in primavera, di tornare sul mercato europeo per giocare eventuali playoff con le possibili interessate. Diventa quindi necessario valutare alternative, con Happ che rimane l’opzione numero uno ma con un contratto che già a Cremona era molto più alto di quello di Sims, e che ora potrebbe essere ancora più pesante visto l’ottimo rendimento avuto dal centro in Lombardia.
Mentre la stessa rubrica segnala la probabile uscita di Leunen per Cantù, è chiaro che la risoluzione del problema sul lungo titolare congeli, ad oggi, quella che è la ricerca sull’altro spot da chiudere, ovvero quello di backup degli esterni.

(Foto Valentino Orsini)

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: