Straordinaria vittoria in per i ragazzi di Augusto Conti che battono Santarcangelo e chiudono in testa alla classifica questa prima fase del campionato.

Partita eccellente e combattuta tra due ottime squadre, i padroni di casa si costruiscono, con un’ottima pallacanestro, più volte un buon margine nel punteggio che però viene sempre colmato dai forti ospiti anche quando ad un minuto dalla fine la partita sembrava in cassaforte per i nostri ragazzi.

Poi qualche ingenuità di troppo, perché siamo anche questi, e la beffa del supplementare. Qui di nuovo i nostri ragazzi compiono un capolavoro, non subiscono il contraccolpo psicologico e giocano gli ultimi 5 minuti aggiuntivi con grande caparbietà portando a casa una bellissima vittoria tra gli applausi di un pubblico festante e meraviglioso.

Dicevamo, eccellente partita tra due ottime squadre e giocate pregevoli da entrambe le parti per tutto l’arco del match dove Guelfo tenta la fuga a suon di canestri e Santarcangelo reagisce sempre con determinazione restando in partita.

Alla fine apoteosi sotto la curva per la nostra squadra, naturalmente siamo assolutamente consapevoli di non aver fatto niente e che ci attende una stimolante poole promozione, ma stasera pensiamo sia giusto spendere qualche parola in più per tutti.

Sappiamo perfettamente che ad inizio di stagione tutti gli addetti ai lavori ci indicavano tra le squadre che avrebbero lottato fino all’ultima partita per mantenere la categoria.

Ora dopo tutta la prima fase siamo primi in classifica ed andiamo a giocarci la poole promozione e forse non è un caso, perché abbiamo una società forte col presidente Santini ed il DS Caprara, un buon allenatore Conti e dei meravigliosi ragazzi per i quali, veduto che lo facciamo rarissimamente, ora è giusto spendere anche solo una parola, perché è attraverso il loro durissimo lavoro quotidiano che si sono meritati serate come queste!

Iniziando per ruoli, Conti la certezza, Torreggiani la crescita, Goi l’imprevedibilità, Sinatra l’intensità, Piazza la concretezza, Agriesti l’arciere, Naldi la raffinatezza, Misljenovic la prospettiva, Santini la solidità ed i giovani Frassineti, Avoni, Dalrio e Cervati sempre ponti a dare il loro importante contributo.

Sappiamo che di solito queste considerazioni si fanno a fine stagione e siamo consapevoli che la strada è ancora lunga e che dobbiamo e possiamo migliorare ancora tanto, ma stasera ci sembrava giusto, per le ragioni dette più sopra spendere un pensiero sui singoli, lasciando da parte per un momento anche la scaramanzia.

Ultimo, ma non ultimo, un grandissimo ringraziamento a tutto il pubblico ed a tutti i ragazzi del settore giovanile che col loro calore ci hanno spinti un po’ più il là di quello che potevamo.

Guelfo Basket 89 – Santarcangelo 84 ( 21-19 42-37 63-56 78-78 )

Guelfo Basket: Misljenovic 8, Agriesti 5, Torreggiani 2, Conti 32, Goi 8, Avoni ne, Frassineti ne, Naldi 15, Santini 13, Piazza 6. All. Conti

Santarcangelo: Nervegna 2, Chiari 5, James 10, Mazzotti 4, Mari, Mulazzani 21, Nuvoli, Ramilli 4, Buzzone 27, Piazza 11, Bonfè, Mancini. All. Bernardi

 

CategoryGuelfo Basket

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Feed RSS: