L’ex V e F Gherardo Sabatini è stato sentito da Damiano Montanari di Stadio . Un estratto dell’intervista.

“Murry? E un bravo ragazzo, molto tranquillo e solitario. In campo ha talento, sebbene non sia un grandissimo tiratore. E una combo guard con caratteristiche più vicine alla guardia che al play: ama finalizzare. In A2 è un buon giocatore. In A sarebbe una scommessa. Complimenti alla Fortitudo che come avevo pronosticato ha dominato il campionato.
La prossima F? Sarà una squadra molto combattiva. Fin qui ha fatto bene a confermare Fantinelli, Mancio che è una istituzione, Pini che può essere utile salendo dalla panchina e Leunen che
fa sempre comodo. Verosimilmente avrà un budget di medio livello. Se azzeccherà gli altri cinque americani potrà sperare di disputare un campionato come Brindisi, Varese o magari Cremona.
Se ho festegguato la V? Certamente. Ero ad Anversa con i miei amici. E’ stato un risultato fantastico e meritatissimo. Per l’anno prossimo, con un budget molto alto, mi aspetto una squadra intelligente e capace di far bene sia in Italia, sia in Europa.
Il ritorno del derby? Tutti coloro che amano il basket, compresi tutti i virtussini, non possono non essere contenti del ritorno della Fortitudo in A. Il derby sarà un evento. La pressione sarà tutta sulla Virtus”

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: