SEGAFREDO BOLOGNA

Markovic – voto 6,5 – (7pti, -, 2/2, 1/3) – Amministrazione, fin troppo ordinaria, prima del recupero di palla che è il gol vincente, in un modo o nell’altro.
Belinelli – voto 7 – (24pti, 7/8, 4/9, 3/7) – Ci mette un po’ di tempo a trovare equilibrio nelle proprie velleità, ciccando qualcosa a metà partita. Poi si deve andare a chiedergli gli straordinari, che in qualche modo arrivano.
Abass – voto 5 – (0pti, -, -, 0/1) – Una persa a metà campo nelle prime battute lo fa girar come una bambola, si butta giù e non ci accorge più di lui.
Ricci – voto 6,5 – (12pti, 2/3, 2/3, 2/5) – Buon lavoro di raccordo, prima di perdere un po’ il filo del discorso.
Gamble – voto 5,5 – (5pti, 1/5, 2/5, -) – Non la giusta durezza, specie quando serviva provare a mettere cemento nelle proprie velleità.
Teodosic – voto 7 – (15pti, 9/12, 0/1, 2/5) – 8 assist che sarebbero potuto essere di più se certe chicche non fossero state rigettate. Alla fine deve orchestrare forse più di quando non avrebbe voluto.
Pajola – voto 6 – (6pti, 1/2, 1/3, 1/3) – E’ partita di 5 assist, ma anche di qualche sofferenza nel cercare di inseguire gente che, ohibò, a tratti corre più di lui. Rischia grosso, nel fallo (quasi) finale su Imbrò.
Adams – voto 5 – (0pti, -, 0/1, 0/2) – Annegar nei propri eccessi di palleggio alla ricerca di telepass avversari che non si alzano e lo lasciano, quindi, solo con le proprie difficoltà.
Alibegovic – voto 6 – (5pti, -, 1/2, 1/2) – Benino prima che una graffiata ne castri le velleità facendolo andare fuori giri.
Hunter – voto 7 – (14pti, 2/3, 6/11, -) – Sbatte spesso contro Mekowulu, ma con doppia doppia è difficile dire che non lo abbia affrontato nel migliore dei modi, cercando di fargli male.

DE LONGHI TREVISO

Russell – voto 6,5 – (15pti, 3/4, 3/6, 2/3) – Risveglio quando pareva ormai piatto nelle emozioni, fa paura alla Virtus.
Logan – voto 5,5 – (10pti, -, 2/4, 2/7) – Alla fine è forse più il latte che viene munto fuori dal secchio, che quello realmente bevuto.
Sokolowski – voto 6,5 – (9pti, 5/7, 2/3, 0/4) – 8 rimbalzi, 7 assist, e chissà cosa sarebbe potuto essere se la mano non fosse stata fin troppo tetragona.
Akele – voto 5 – (0pti, -, 0/1, 0/3) – Non esattamente orientato in modalità partita.
Mekowulu – voto 8 – (23pti, 8/10, 6/9, 1/2) – 35 di valutazione, stoppate, schiacciate: losing effort se ce n’è uno.
Imbrò – voto 6,5 – (13pti, 4/5, 0/1, 3/8) – Prova a vincerla da solo, ma la manina è tremula nei momenti chiave.
Lockett – voto 6 – (7pti, 2/2, 1/4, 1/3) – Poca capacità di prendere i ritmi giusti.
Chillo – voto 6 – (4pti, 1/2, -, 1/2) – Prende lentamente le misure alla partita, poi esce per falli.
Vildera – voto 5,5 – (2pti, -, 1/3, -) – Sfregia involontariamente Alibegovic, sbaglia gancetti.

VERBA MANENT

DjordjevicVittoria importantissima, con tanto lavoro. Loro ci hanno messo in difficoltà, perché sono stati capaci di trovare canestri importanti. Questi hanno dato loro coraggio e l’idea di poterla vincere. Noi abbiamo preso molti rimbalzi, li potevamo sfruttare un po’ meglio. Sarà una serie tosta, contro squadra tosta: i nostri leader ci hanno aiutato, forse abbiamo sbagliato qualche libero di troppo, e giocata difensiva decisiva di Markovic. Spero possa riprendersi, l’ho visto molto meglio fisicamente. Siamo 2-0, bisogna recuperare le energie. I minutaggi? Noi cerchiamo sempre di capire cosa serva, questa è stata una gara lunga, con molti falli, ed è necessario stare attenti. Avrei voluto vedere qualcosa di più da qualcuno, andando meno di inerzia e più di letture. Ma sono i playoff, analizziamo le cose e andiamo avanti sperando di poter recuperare Weems. Abbiamo preso 50 rimbalzi, ma non c’è stata poi la transizione necessaria e forse qualche palle persa di troppo. Mi aspetto che qualche giocatore fisico riesca a spingere di più, penso ad Abass e Adams, o anche Hunter. Siamo concentrati, consapevoli di aver fatto il nostro in casa e che ora si deve cercare di vincere anche là. Qualche giocatore continua a commettere gli stessi errori, ci sono cambi sbagliati tra le guardie, ma dobbiamo anche dire che Treviso ha fatto bene, con Imbrò, Russell e l’atipicità di Sokolowski. Ho provato a rispondere alla loro fisicità mettendo in campo assieme Gamble e Hunter, c’è stato qualche errore e concesso qualcosa di troppo.

BelinelliSera complicata, Treviso gioca bene ma siamo 2-0. Non è finita, noi dobbiamo cercare di migliorare dando loro il giusto credito. In questo basket non si deve dare niente per scontato, giocare una partita alla volta, e dimostrare quello che si ha in campo. Ora abbiamo un giorno in più per riposare, perché lunedì sarà tosta.

MenettiLa brutta notizia è che siamo 0-2, e questi sono i fatti. La buona notizia è che abbiamo giocato una ottima partita: forse meglio ieri, ma oggi maggiore attenzione sui dettagli. Fossimo stati 1-1 non ci sarebbe stato niente di strano o da recriminare, ce lo saremmo meritato, ma questi sono i playoff.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: