Julian Gamble ha proseguito i suoi saluti online con un secondo post sui social, e ha concluso con una “dedica” alla Fortitudo.

Tanto per essere trasparenti, mi fa sicuramente male sapere che non potrò tornare e continuare questo viaggio con persone a cui sono diventato vicino dentro e fuori dal campo. Alla fine si tratta di un business e con i cambiamenti avvenuti nella fuori stagione, ci si aspettava che i cambi sarebbero arrivati anche al roster. È difficile quando dai cuore e anima per far parte di qualcosa più grande di te stesso e non sei più in grado di farlo. Tutto quello che voglio per il club è la crescita continua e il successo. Inoltre è difficile che mi sia stato preferito qualcuno che non credo sia meglio di me o possa fare quello che faccio per questa squadra. Solo un altro giocatore migliore sulla carta. Ma non importa, sempre Forza Virtus!

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: