Bologna, 26 agosto –

Francesca Pasa, Giulia Ciavarella e Maria Laterza sono tre volti nuovi della Virtus Segafredo Bologna femminile: le tre giocatrici bianconere hanno parlato ai microfoni di Virtus TV per raccontare le emozioni della chiamata della Virtus e le prime sensazioni dopo la prima settimana di allenamenti.

Pasa: “È successo tutto in maniera inaspettata e per questo è stato ancora più emozionante. Ero consapevole dell’occasione che mi si stava presentando davanti e non ho dovuto pensarci due volte. Personalmente sono pronta a mettermi in gioco, a lavorare quotidianamente in allenamento: l’importante è esserci sempre per la squadra, collaborare per raggiungere grandi risultati. Dopo i primi giorni di allenamento le sensazioni sono sicuramente positive, siamo un gruppo che fin da subito si è dimostrato affiatato e si trova bene insieme sia in campo che fuori e questo significa molto.”

Ciavarella: “Ero al Preolimpico del 3×3 quando è arrivata la chiamata della Virtus e quindi è stato una gioia nella gioia. Non ho dovuto pensarci due volte a dire di sì anche perché avevo saputo il progetto che c’era dietro questa squadra e la sua composizione. Sono pronta a dare entusiasmo, personalmente voglio crescere e mi impegnerò tanto per questo, anche perché di questo ne potrebbe risentire positivamente la squadra. Le prime sensazioni sono più che positive, sperò di poter ‘rubare’ qualcosa alle compagne più esperte per migliorare.”

Laterza: “Per la Virtus provo solo gratitudine. Ho smesso di giocare a basket nel 2016 per motivi di lavoro e non è stato facile: avevo un lavoro bellissimo ma il basket in questi ultimi anni mi è mancato tanto, anche perché avevo smesso in un momento della carriera in cui avevo alzato il livello delle mie ambizioni. Devo quindi dire grazie alla Virtus perché mi permette di tornare ad un buon livello. La squadra, già da questi primi giorni, è molto concentrata, sono tutte disponibili al lavoro ed all’allenamento. Qui alla Virtus ci sono i mezzi per vincere e noi abbiamo tutto per competere. Io stessa sono una persona molto competitiva.” 

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: