L’inizio della nuova stagione cestistica è ancora caratterizzato dalla pandemia che limita la vita di tutti e quindi anche quella del nostro gruppo.

A causa di norme stringenti da rispettare, ad oggi, la voglia di vivere la curva come tutti ricordiamo non è possibile per non trovarsi in situazioni ben più gravi da gestire in un secondo momento.

È per questo motivo che la Fossa dei Leoni 1970 ha optato per un’autosospensione temporanea dal tifo, nell’attesa di poter tornare al palazzo alla sua maniera, quella riconosciuta da tutti. Come già riportato nel comunicato di un anno fa non si vedranno striscioni, bandiere e tamburi, lasciando la libertà a chiunque lo volesse di entrare a titolo personale per stare vicino alla nostra amata Fortitudo;

Con i pochi mezzi a disposizione, ma con la tenacia e la voglia di non mollare mai che contraddistingue Fossa dei Leoni e il Popolo Fortitudino, la speranza di ognuno di noi è quella di tornare al più presto alla normalità, non solo in termini di capienza ma anche e soprattutto in termini di modalità di accesso, continuando, nel mentre, a sostenere la Fortitudo ed i ragazzi che scendono in campo con la F sul petto.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: