KONTATTO BOLOGNA

Ruzzier – voto 6,5 – (12pti, 1/2, 4/7, 1/2) – C’è qualche fatica, nel finale, quando il pressing pressa e non sempre riesce a trovare i varchi per varcare la metà campo e non sudare. Però sono 6 assist, e buona capacità di stare in zona.
Legion – voto 6,5 – (15pti, 0/2, 3/6, 3/5) – Evapora dopo un inizio di grandi passioni e qualche piccola sbavatura. Poi è bravo a non esagerare, fa 6 assist, e si rende utile in altri modi.
Campogrande – voto 6,5 – (5pti, -, 1/3, 1/2) – Tessuto connettivo nei fuochi artificiali del primo quarto, soffrendo su Rosselli ma trovando poi anche spazi per gioie personali.
Mancinelli – voto 8 – (15pti, 1/2, 4/10, 2/3) – Lascia che altri inizino le devastazioni nel campo bianconero. Poi, quando in giro iniziano a palesarsi braccini ed altri guai, prende tutto in mano, due triple, voce grossa a rimbalzo, stoppone. D’altra parte a casa gli avranno spiegato che, alla fine, della canzone spesso ci si ricorda solo dell’acuto finale.
Knox – voto 7 – (16pti, 2/2, 7/9, -) – Non pare nemmeno lui, all’inizio, quando si mette anche ad urlare dopo un canestro. Dopo le godurie c’è un ritorno sul pianeta Terra, ma senza afflosciarsi più di tanto.
Candi – voto 7 – (1pti, 2/3, 3/4, 1/4) – Decide di diventare grande aspettando che la partita venga a lui, selezionando, superando patemi finali senza vibrar di paure nel cesto che, di fatto, evita che l’upset prenda forma.
Montano – voto 5,5 – (0pti, -, 0/3, 0/2) – Non sempre sono tiracci, quelli che si prende. Ma l’impressione è quella di chi, tirando, abbia paura di quello che può succedere in caso di errore. E la fiducia tremula rende tremula anche la mano.
Raucci – voto 6 – (2pti, -, 1/1, -) – Brevi apparizioni per vedere di nascosto l’effetto che fa, senza possibilità di andare oltre.
Italiano – voto 5,5 – (0pti, -, -, 0/2) – Due indizi non fanno una prova, ma quasi. La patente gli ha tolto la mano. Forse, se vuole tornare a far punti, è il caso di ripensare alla bicicletta.
Gandini – voto 6 – (3pti, 1/2, 1/1, -) – Buona spalla quando c’è bisogno di far rifiatare e rigonfiare Knox.

SEGAFREDO BOLOGNA

Spissu – voto 6,5 – (15pti, 2/2, 2/3, 3/5) – C’è una Virtus con Spissu e una senza Spissu. E, santo cielo, possibile perdersi per strada andando ad ammassare falli in modi non esattamente consoni alla bisogna?
Umeh – voto 6 – (17pti, 2/2, 3/5, 3/11) – Prova a riaprirla nel finale, ma è fatica accendersi in tutto e per tutto dopo essere stato, a lungo, tenuto troppo in disparte dal resto della manovra e lasciato, là fuori, solo ad aspettare l’arrivo di palloni per i tiri da 8 metri.
Rosselli – voto 6,5 – (16pti, 3/4, 5/5, 1/7) – Fin troppo centro di gravità offensivo di una squadra dalle azioni spesso strozzate fin dalla culla, sa di non potersi esimere dall’andare oltre i propri mezzi, esalando 5 perse e, a volte, dovendo poi stritolar mammelle per cercare di recuperare il latte versato.
Ndoja – voto 5,5 – (9pti, 2/2, 2/3, 1/6) – Si fa uccellare tante volte, là dietro, e non sempre riesce, davanti, a farsi perdonare. Si accontenta di pietre da lontano, quando forse, chissà, non è che ci fossero i coccodrilli, una volta entrati in area avversaria.
Lawson – voto 5,5 – (4pti, -, 2/6, -) – Subisce l’inverosimile da Knox, all’inizio, ed è chiaro che non è giornata di quelle in cui il fisico risponde ad ogni tua sollecitazione. Quando emerge riemerge anche la Virtus, ma non c’è modo e maniera di trovare continuità.
Spizzichini – voto 6 – (4pti, 2/2, 1/2, 0/2) – Tanto lavoro difensivo, mentre davanti non sa mai esattamente da che parte cercare la fortuna. Fortuna che, alla fine, non trova.
Penna – voto 5 – (0pti, -, -, 0/2) – Vanno davvero tutti troppo, troppo, troppo veloci, per riuscire a capire cosa stia capitando.
Pajola – voto NG – Non è una partita per giovincelli.
Oxilia – voto NG – Come sopra.
Bruttini – voto 5,5 – (4pti, 2/2, 1/2, 0/1) – Troppo legnoso nel non voler cercare di andare oltre l’accontentarsi delle prime possibilità.
Michelori – voto 6 – (3pti, 1/1, 1/1, -) – Avrebbe potuto portare un po’ di durezza in momenti di debacle difensiva virtussina, ma i due falli immediati lo innervosiscono e non lo fanno andare oltre.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online