Tiene banco la questione del trasferimento della Fortitudo alla Unipol Arena. Riportato dal Carlino, che specifica anche come questo passaggio garantirebbe posti sia per gli attuali abbonati che per chi di recente non ha trovato posto, il pensiero di Claudio Sabatini: “L’Arena è nata anche per ospitare gli eventi sportivi, per cui non possiamo che essere contenti quando qualcuno ci cerca”.

Resta da risolvere il problema dei distanziamenti sociali (quasi 5000 abbonati più eventuali biglietti extra necessiterebbero comunque di regole prive di qualsiasi restrizione o quasi), in attesa di capire cosa farà la Fortitudo in ambito di iscrizione alla Champions League. Sempre il Carlino riporta che nei prossimi giorni Pavani e Sabatini faranno sopralluoghi nell’impianto e firmeranno il contratto, una volta appianati gli ultimi ostacoli.

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: