(Foto Valentino Orsini - Fortitudo Pallacanestro 103)

Entrata nella doppia settimana di preparazione all’esordio in campionato, la Fortitudo potrebbe avvicinare la prima gara da punti in palio con una amichevole contro Varese (così riporta la Prealpina) da disputarsi a metà strada, anche se tutto è ancora da decidere.

Intanto in casa biancoblu si valutano le condizioni dei lungodegenti, con Totè che si spera possa essere recuperato per il 26 settembre e Fantinelli con tempistiche più lunghe. Proprio le problematiche dell’ex titolare del ruolo di regia potrebbero portare ad ulteriori nuove manovre di mercato: sempre la Prealpina scrive di richieste in questo senso da parte dello staff tecnico, a costo di spendere subito la quota di luxury tax (40mila euro) per tamponare la falla nel ruolo passando al 6+6. In attesa, anche, di una crescita da parte di Gudmundsson, che a onor del vero dopo i primi approcci non positivi è cresciuto nel rendimento, o almeno nel tentativo di tenere unita la squadra: i tracolli, contro Venezia e Reggio, sono avvenuti sempre nel momento del suo tornare in panchina a rifiatare.

(Foto Valentino Orsini – Fortitudo Pallacanestro 103)

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: