Raggiunto nella giornata di ieri l’accordo economico con Keith Langford, si attende solo l’ufficialità per il suo arrivo in Fortitudo. Il 38enne ex Milano e Virtus è un colpo di alto livello, dato che ancora nella scorsa stagione – con la maglia dell’AEK Atene – era in grado di fare la differenza in Grecia e in BCL. Langford non ha concluso la scorsa stagione perchè si è infortunato a maggio, durante un AEK-PAOK, ma ora è recuperato. Con il suo arrivo la Effe ha sette stranieri sotto contratto, che andranno sfoltiti, dato che l’intenzione della società è quella di restare con il 5+5. Una volta che saranno tutti abili e arruolati, coach Martino potrà prendere le sue decisioni.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: