Celestand – voto 5 – (2pti, -, 1/5, 0/3) – Non ha in Gilmore un facile avversario in difesa, e lo soffre. In attacco la solita regia latitante, e nessun sostegno ha dal tiro. Finche’ non conoscera’ se stesso, non potra’ conoscere la squadra.
Basile – voto 7 – (17pti, 0/1, 4/5, 3/7) – Risucchia Celestand nel ruolo di play. Offre piu’ regia, piu’ contropiede, piu’ tiro, piu’ difesa. Ma perche’ cercare un piccolo straniero protagonista? Servirebbe solo uno per dare respiro a Basile, tutto qua.
Milic – voto 6,5 – (9pti, 1/1, 4/10, 0/2) – Tanto dinamismo nel terzo quarto, quando da “regista nell’area piccola” riesce ad affettare la zona. Annienta Righetti. Certo, sapesse anche tirare, non saremmo qua a cercare giocatori a destra e a manca…
Fucka – voto 7,5 – (20pti, 1/5, 8/13, 1/3) – Come guardare le puntate di Beautiful. Ripetitive. Anche Gregorio: 20+10, e un ottimo secondo tempo dopo esser stato invischiato dalla difesa romana all’inizio.
Evtimov – voto 5,5 – (2pti, 0/2, 1/2, -) – Cinque rimbalzi d’attacco, ma anche fatica contro Handlogten. Gli viene preferito il carnet di busserie che offre Savic. Pare che la carrozza sia tornata zucca.
Meneghin – voto 7 – (16pti, 4/4, 0/1, 4/9) – Non paga mentalmente la sfida con il giocatore che tanti avrebbero voluto in F al posto suo. Tre bombe di fila che fanno saltare Roma nel secondo quarto. Peccato soffra della sindrome di Andrea Grossi, giovane della Fortitudo che, dopo ogni canestro, andava in orgasmo e dimenticava di tornare in difesa, se non per commettere falli antisportivi. Il Menego non arriva a tanto, ma i festeggiamenti gli fanno perdere di vista il senso della difesa…
Pilutti – voto 7 – (7pti, -, 2/2, 1/2) – Lo score gli toglie un tapin. Ma dimostra di non aver speso tutte le cartucce in Slovenia. Solita difesa, solito Pilutti.
Milosserdov – voto NG – (0pti) – Pochi minuti per salutare il suo rientro dopo i drammi personali.
Galanda – voto 6,5 – (7pti, 0/1, 2/4, 1/3) – Buon secondo tempo con rimbalzi, punti, voglia di difendere. Forse le voci di suoi trasferimenti di qua o di la’ potrebbero fargli aumentare la concentrazione…
Savic – voto 6,5 – (8pti, 2/2, 3/4, -) – Con le buone – ma soprattutto con le cattive, in fondo lo pagano per questo – riesce a disattivare il brutto ma efficace centro avversario dal nome lungo come un film di esistenzialismo polacco.

WURTH ROMA

Gilmore – voto 6 – (17pti, 2/2, 3/6, 3/9) – Veloce di gambe, confuso di braccia. Toglie il tempo ai suoi difensori, poi invece di concludere preferisce buttarla via, spesso. Meglio quando decide di affondare. Ma non migliora la qualita’ dei suoi compagni.
Myers – voto 6,5 – (18pti, -, 3/10, 4/8) – Il tuo nome come ghiaccio nel mio cuore. Ma che maglia hai? Ah, dimenticavo… Parlando della partita, e’ il Myers dello scorso anno. Che salta piu’ in avanti che in alto – sintomo di gambe non come una volta -, che a volte forza, e a volte e’ obbligato a forzare dalla confusione che provocano gli altri. In bocca al lupo, capitano.
Righetti – voto 5 – (5pti, -, 1/3, 1/4) – Per la prima volta in carriera o quasi, cicca un match contro la Fortitudo. Non trova spazi, e quelli che gli capitano non li sfrutta.
Tonolli – voto 5 – (3pti, 3/4, 0/2, -) – Lascia solo Handlogten nelle tonnare sotto canestro. 3 falli subito, e un entra-esci dal campo che non gli permette di capirci molto.
Handlogten – voto 7 – (18pti, 6/7, 6/10, -) – Assolutamente essenziale, anche se poco spettacolare. Pochi movimenti in attacco – avvicinamento e gancetto -, ma di grande efficacia. Anche 13 rimbalzi. Niente male, anche se i gomiti di Savic gli risultano indigesti.
Plateo – voto NG – (0pti) – Gioca minuti forse non suoi.
Sheppard – voto 4,5 – (0pti) – Come Kevin Bacon ne “L’uomo senza ombra”. Invisibile. Paga l’arrivo di Carlton?
Marcaccini – voto 5 – (0pti, -, -, 0/1) – Poca roba. Servirebbe qualcuno che, dall’arco, sapesse fruttare gli spazi che Gilmore e Myers riescono a creare.
Masper – voto 6 – (8pti, 4/4, 2/3, -) – Dalla sua zona Meneghin spara le tre bombe che riattaccano la Fortitudo alla partita. In attacco meglio di Tonolli.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online