Oggi è previsto che la Basketball Champions League renda note le squadre ammesse alla competizione 2021-22. Sassari e Brindisi, che hanno un accordo pluriennale, sono certe dell’ammissione direttamente alla fase a gironi. Per il resto, Treviso dovrebbe essere inserita ai preliminari, mentre Fortitudo, Brescia e Trieste non hanno certezze e attendono una chiamata.
La Effe ha fatto domanda – forte dell’accordo triennale firmato la scorsa estate – e spera di essere ammessa, anche per provare a riscattare una scorsa stagione, che in Europa è stata priva di qualsiasi soddisfazione. Dalla presenza o meno in BCL per la società biancoblu potranno dipendere anche le strategie di mercato e la scelta del 5+5 o 6+6.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: