(Foto BCL)

Ieri la Fortitudo ha fatto il suo primo annuncio ufficiale, comunicando il rinnovo di Matteo Fantinelli, che ha accettato un ruolo diverso – e un ingaggio ridotto – nella nuova Effe di Jasmin Repesa. Non più playmaker titolare, ma primo cambio dalla panchina. In attesa che si risolva la questione Procida, con la società sempre molto ottimista per una conclusione positiva, al momento i giocatori sotto contratto sono quindi cinque: Fantinelli, Aradori, Baldasso, Mancinelli e Totè. In sostanza c’è tutta la panchina, fatta da italiani di buon livello. Serve ora l’intero quintetto, che sarà straniero, nell’ottica del 5+5. Nelle scorse settimane la società ha fatto varie offerte, ma sono tutte andate a vuoto. Da adesso in poi si cercherà di stringere, assieme ad altre squadre di serie A che hanno aspettato e aspettano che le società più blasonate si sistemino e di conseguenza i prezzi calino. L’ultimo nome dato nel radar biancoblu è la guardia ex Brescia Tyler Kalinoski, nei giorni scorsi accostato anche a Varese e Sassari.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: