Con il mondo Fortitudo da cui poco trapela o è narrabile, per fare previsioni su possibili allenatori si deve più che altro vedere quello che capita al di fuori della cinta muraria cittadina e, di riflesso, intuire come gli altrui movimenti potranno influire sulle scelte biancoblu. Molto gira dalle scelte di Pesaro, dove l’iniziale preferenza per Attilio Caja potrebbe aver ceduto il passo ad un curioso derby tra recentissimi ex bolognesi (ed entrambi già passati dall’Adriatico), ovvero il redivivo Jasmin Repesa e Luca Dalmonte. Questo potrebbe riportare l’ex Reggio in lizza per la Fortitudo, al cui interno le diverse anime che oggi stanno lavorando sul mercato stanno discutendo se optare per una panchina veterana o più giovane, in questo caso Paolo Galbiati. Si attende, quindi, come per tutte le altre questioni in ballo già da un bel po’, e nei prossimi giorni ci dovrebbero essere incontri al vertice per valutare le prossime mosse.
Intanto, per cronaca, si segnala l’interesse di Cantù per Meo Sacchetti, che a breve sarà definitivamente sciolto dal contratto ancora in essere con l’Aquila.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Feed RSS: