Il terzo straniero della Fortitudo dovrebbe essere Brandon Ashley, con il quale la società è in chiusura, secondo Superbasket.
Visti i tentennamenti di Vince Edwards, che continua a sperare nella NBA, la Effe ha cambiato obiettivo. Si tratta di un’ala forte di 2.06, classe 1994 da Arizona che in carriera ha giocato all’Alba Berlino, a Cipro, in Nuova Zelanda e Portorico. Nel 2020/21 ha disputato la G-League (con i G League Iginte) viaggiando a 10,6 punti e 5,4 rimbalzi di media.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: