Ci potrebbero essere novità, nell’ambito societario di casa Fortitudo. Come riporta Damiano Montanari su Stadio, oltre agli sviluppi su un marchio nuovo per distaccarsi dalla SG – la Casa Madre – ci sarebbe anche l’idea di azionariato popolare attraverso piattaforme di crowdfunding con la possibilità per i tifosi, quindi, di contribuire al capitale sociale. Questo dovrebbe avvenire in autunno, mentre anche il Consorzio sta cercando di allargare la propria base: 10mila euro la quota di partecipazione per eventuali nuovi soci, puntando a raggiungerne 40-50.

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: