La Fortitudo sta studiando una partnership col Castiglione Murri, e in particolare col suo settore giovanile. Secondo il Resto del Carlino le due dirigenze hanno già avuto qualche incontro, e si potrebbe arrivare addirittura all’acquisizione del club la cui prima squadra milita in DNC, e che ha 125 tesserati nel settore giovabile e 240 bambini nel minibasket.
L’idea sarebbe quella di trasformare il Castiglione Murri in una società satellite della Fortitudo, eventualità prevista dal Regolamento Organico della FIP (art. 114). Nei prossimi mesi vedremo se quest’eventualità si trasformerà in qualcosa di concreto.

Intanto, la squadra si allena in vista della partita con Torino, dove rientrerà dopo l’influenza Riccardo Pederzini, con Gabriele Fin che tornerà in tribuna.
Ieri sera, infine, c’è stato un confronto tra Fossa dei Leoni e squadra, al termine dell’allenamento.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online