Buona l’amichevole della Fortitudo contro Trapani, a chiusura del miniritiro organizzato durate le finali di Coppa Italia. La squadra di Boniciolli ha sfruttato la lunghezza della sua panchina (12 giocatori utilizzati) contro padroni di casa privi di Mays, Ganeto, Tommasini e Renzi. Primo quarto di studio, poi nella terza frazione Bologna ha preso il largo.

FORTITUDO – TRAPANI 86-68 (19-20, 42-36. 68-50)
Fortitudo – Marchetti 5 (-, 1/2, 1/1), Mancinelli 11 (2/2, 3/3, 1/2), Candi 5 (-, 1/3, 1/2), Legion 4 (-, 2/4, 0/2), Ruzzier 3 (1/1, 1/2, 0/1), Campogrande 3 (-, -, 1/3), Montano 9 (-, -, 3/5), Costanzelli, Gandini 9 (3/3, 3/3, 0/1), Raucci 5 (-, 1/1, 1/3), Knox 18 (5/6, 5/7, 1/3), Italiano 14 (4/5, 2/3, 2/4).

Il bilancio di Christian Pavani. “La squadra è qui da martedì, è stata bene e ringraziamo per l’ospitalità. Speriamo sia stata una tappa importante, in giornate dove la squadra si è potuta allenare senza pressione. La nostra arma in più sarà la maglia che indossiamo, abbiamo una grande responsabilità, il nostro pubblico si merita soddisfazioni. Fin qui va bene, cerchiamo di evitare gli errori dell’anno scorso e pur sapendo che ne va su solo una speriamo che sia il nostro turno”

(foto Fabio Pozzati)

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online