Alex Legion sarà ufficialmente presentato oggi pomeriggio, alle ore 16,45, al PalaDozza.
Cresciuto nella high school Oak Hill Academy e trasferitosi, successivamente, a Kentucky, Illinois e Florida, lascia il basket universitario statunitense per approdare (nella stagione 2012/13) in Ungheria, militando nelle fila dei PVSK Panthers di Pecs. Nella stagione seguente, si trasferisce in Italia, giocando prima con la maglia di Roseto, poi con quella di Veroli oltre ad una fugace apparizione in Libano.
Nel dicembre del 2014 raggiunge Trapani, con cui disputa 18 partite prima di spostarsi in Qatar. A fine gennaio 2016 firma con i greci dell’Arkadikos, con i quali conclude la scorsa stagione agonistica. Quest’anno, Legion ha disputato la prima parte di stagione alla Viola Reggio Calabria (serie A2, girone ovest), giocando con i calabresi 18 partite e mantenendo una media di 20 punti, 4 rimbalzi e 2,8 assist per gara. Da oggi, Legion è a tutti gli effetti un giocatore della Fortitudo Kontatto e debutterà al PalaDozza (indossando la maglia numero 8) domenica prossima alle ore 14,30, in occasione del big match contro Treviso.
Nella immagini, la firma del contratto e la stretta di mano del giocatore con il Presidente di Fortitudo Pallacanestro 103, Gianluca Muratori

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online