Matteo Fantinelli è stato sentito da Sandro Camerani per il Corriere di Romagna. Un estratto dell’intervista.

“Giocare con Ravenna? No, l’occasione non si è mai presentata. Sono anni ormai che gioco a Bologna, sto bene e mi auguro di continuare qui il più a lungo possibile anche se nella vita, è chiaro mai dire mai.
Purtroppo l’annoscorso ho avuto dei problemi sui quali non potevo farci nulla, potevo solo aspettare e sperare di guarire. Fortunatamente ora stobene e posso giocare e allenarmi al 110%. Il mio legame con la Fortitudo non si scopre oggi, rappresentare questa squadra e questi colori da capitano è un sogno che si realizza, me lo tengo stretto e cerco di ripagare la fiducia della società dando sempre il massimo impegno.
Offerte dalla A1? Sì, ho avuto anche queste possibilità, ma come detto in precedenza sono in una squadra che per me non è come le altre. Sono contento di dove sono.
La promozione è un sogno che teniamo custodito in un cassetto. Non siamo una tra le squadre favorite per la promozione, ma vogliamo giocarci le nostre carte con tutti. Siamo ancora in fase di rodaggio essendo un gruppo nuovo e il nostro potenziale è da scoprire. Cerchiamo di vincere più partite possibili di qui a fine stagione, poi tireremo le somme”

(Foto Valentino Orsini – Fortitudo Pallacanestro 103)

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online