Intervistato da Esquire, Ettore Messina ha parlato anche del suo tatuaggio scudetto “Olimpia 2022” .
Queste le sue parole.

“Quelle sono sciocchezze che si fanno per i figli e con i figli [ride]. Io ho un figlio, Filippo di 17 anni, che probabilmente credeva più di me allo scudetto, tant’è che mi aveva provocato dicendomi che se avessimo conquistato il titolo ci saremmo fatti un tatuaggio celebrativo, entrambi. Abbiamo vinto e dunque, nonostante la disapprovazione di mia moglie, ho voluto rispettare il patto”

 

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito |Feed RSS: