La Tramec Cento inizia il proprio 2023 in casa, alla Milwaukee Dinelli Arena, dove ospita l’Umana San Giobbe Chiusi. La partita è valida per la 15^ giornata di Serie A2 Old Wild West, seconda del girone di ritorno. All’andata finì 55-67 per la Tramec.

 

Cento ha il primo posseso che si conclude con la tripla di Archie a sbloccare il punteggio dallo 0-0. Bozzetto risponde alla stessa maniera dall’altra parte del campo. L’’avvio è decisamente frizzante per entrambi gli schieramenti Toscano è molto lucido per Cento, Medford libero trova la tripla che riporta Chiusi alla parità 8-8 (6’). Berti importante sotto canestro prende fallo e realizza ½ ai liberi. Medford continua a produrre da fuori l’arco. Archie e Mussini riportano la Tramec a +6, 22-16 (1.35’). Dopo il time-out chiesto da Coach Bassi la Tramec mette in campo il giovane Kuuba, per Chiusi Raucci trova una tripla importante che riporta i suoi a -1. Si conclude un primo quarto di grande equilibrio nel primo quarto. Cento comanda sotto le plance e ha buone percentuali ma qualche palla persa che favorisce le transizioni di Chiusi e le triple di Medford tengono in scia i toscani che nel finale del quarto sorpassano con un 2+1.

 

Al rientro dal time-out Chiusi rientra in campo molto aggressiva e decisa, la squadra di Coach Mecacci soffre la fisicità avversaria e a 6.13’ è sotto di due lunghezze. Secondo quarto ancora in equilibrio con Toscano e Raucci sugli scudi. Chiusi difende molto alto e procura qualche problema a Cento nel giro palla. Secondo quarto con punteggio più basso. Moreno mette davanti Cento al l’ultimo secondo con una pazzesca tripla in aley pop. Le squadre vanno negli spogliatoi sul 39-37 per Cento.

 

Dopo la pausa, Cento si lascia sorpassare dai canestri di Utomi, Bozzetto e Bolpin con un parziale di 7-0 e Mecacci chiama i suoi a rapporto per correggere il tiro. Dopo 3 minuti, la tripla di Archie sblocca la Tramec che rimette avanti la testa con l‘appoggio di Berti e la tripla di Mussini. Raucci è caldissimo per lui, dopo 28’, sono 14 i punti realizzati, poi però il numero 20 della formazione toscana fa 0/2 ai liberi. Anche capitan Tomassini entra in partita e segna dall’arco riportando i suoi sul +6. Il quarto si chiude con una tripla di Martini. È 59-54 per la Tramec.

 

Medford e Utomi per Chiusi, Tomassini per Cento firmano l’inizio di ultimo quarto. Quarto finale dove i punti di Capitan Tomassini portano Cento sul +8 ma Chiusi torna sotto con un indiavolato Medford. Cento a +1 a 4 minuti dalla fine. La partita continua punto a punto con molti errori da entrambe le parti, ma Tomassini con una tripla da 8 metri porta cento sul + 4 poi Moreno sul +6 per entrare nell’ultimo minuto. Tomassini con un’altra tripla a 40 secondi porta Cento sul +9 che mantiene il vantaggio e chiude la sfida.

Termina 74-65.

 

Il miglior realizzatore della partita è Archie (19), seguito da Tomassini (14). In doppia cifra anche Mussini e Marks. Da segnalare invece la prova di Berti  con 7 punti 12 rimbalzi totali. Per Chiusi sono 16 i punti di Medford e 14 all’esordio per Raucci.

 

TABELLINO  Tramec Cento – Umana San Giobbe Chiusi  74-65

(Q1 22-24; Q2 39-37; Q3 59-54; Q4 74-65)

Tramec Cento (All. Matteo Mecacci): Tomassini 14, Moreno, Mussini 10, Marks 10, Toscano 6, Archie, Ulaneo 0, Berti, Baldinotti., Kuuba 0, Zilli

Umana San Giobbe Chiusi (All. Giovanni Bassi): Medford 16, Utomi 10, Donzelli ne, Martini 6, Possamai 4, Raucci 14, Bozzetto 5, Raffaelli, Bolpin 10, Candotto ne, Porfilio n.e, Braccagni.

Arbitri: Boscolo Nale, D’Amato, Grappasonno

 

 

 

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online