Secondo quanto riporta Spicchi D’Arancia la Procura Nazionale antidoping del CONI avrebbe formulato le sue richieste di squalifica per i casi di positività riscontrati per Alessandro Infanti di Cento e Jacopo Lucarelli di Livorno dopo il match dello scorso 10 ottobre. La sanzione proposta è di 7 mesi per la guardia della Benedetto XIV (9.5ppg e 3.3rpg) – sostituita da Lorenzo Brighi – e di 5 mesi per l’esterno del Don Bosco (15.7ppg e 4.7rpg). In caso di squalifica confermata, lo stop scatterà dal giorno della sospensione cautelativa comminata dal CONI, ovvero il 3 novembre.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online