EMILIO DAY
9 aprile 1843 – 9 aprile 2021

 La SEF Virtus rende onore al proprio padre fondatore Emilio Baumann
Il 9 aprile la cerimonia al “Campo Scuola Baumann” di Bologna

 

Il 9 aprile 1843 nasceva Emilio Baumann, l’uomo che nel gennaio 1871 diede l’impulso decisivo alla nascita della Società Sezionale di Ginnastica in Bologna, l’odierna SEF Virtus.

Un ginnasiarca illuminato, di grandi intuizioni, che al capoluogo felsineo regalò la sua prima società sportiva e una concezione dello sport e dell’educazione fisica in senso stretto che all’epoca ancora non esisteva: quella cioè di un’attività sociale che deve essere accessibile a tutti, importante per lo sviluppo fisico ma anche mentale delle persone, fondamentale per la prevenzione della salute.

Baumann fu un precursore dei tempi e grazie alla sua opera quasi “missionaria” è considerato uno dei padri nobili dello sport italiano. Bologna, città dove ha lavorato e studiato per diversi anni, gli era entrata nel cuore e alla sua passione si deve la nascita della Virtus, società tra le più antiche d’Europa, che nella sua lunga storia ultracentenaria non ha mai smesso di ricordare e omaggiare il proprio fondatore.

Così la SEF Virtus intende fare anche nell’anno in cui festeggia con orgoglio il traguardo dei 150 anni di attività, lanciando un’iniziativa molto speciale in onore di Baumann, l’ EMILIO DAY.

Si tratta di una cerimonia che si svolgerà venerdì 9 aprile, dalle ore 11, presso l’impianto sportivo bolognese che proprio dal fondatore della SEF Virtus prende il nome, il “Campo Scuola E.Baumann”, alla presenza di tutte le sezioni virtussine e di alcune importanti autorità sportive.

Trattandosi della ricorrenza del compleanno di Baumann, in suo onore verrà deposta una corona di fiori davanti alla stele che lo ricorda e sarà svelata anche una divisa speciale realizzata dalla sezione Atletica virtussina – che da due anni gestisce il Campo Scuola – per le celebrazioni dei 150 anni. Saranno inoltre lanciate alcune iniziative previste per il mondo della scuola.

All’incontro – che si svolgerà all’aperto e nel rispetto delle vigenti norme anti-Covid – è attesa la presenza delle massime autorità del CONI regionale, con in testa il presidente Andrea Dondi, e della Federazione Italiana di Atletica Leggera (Fidal) con il presidente Stefano Mei accompagnato da Alberto Morini, presidente Fidal regionale, e da Ester Balassini, l’ex martellista bolognese da poco eletta delegato provinciale.

L’assessore allo sport Matteo Lepore rappresenterà il Comune di Bologna.

 

Ufficio Stampa SEF Virtus

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: