BALDINI, ORSI, FULTZ, MASLOVARIC, CALDERONI: CAMPIONI ED ESPERTI
PARLANO A GIOVANI E ADULTI ALLA POLISPORTIVA SAN MAMOLO

Si chiama “DIALOGHI TRA GENITORI E FIGLI” il progetto realizzato dalla Polisportiva San Mamolo con il prezioso sostegno della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna: un calendario di sei appuntamenti “per conoscere e conoscersi”, dedicato ai giovani atleti di una delle più importanti realtà del mondo sportivo cittadino, ma anche alle loro famiglie e a tutti coloro che saranno interessati a seguire una proposta ricca di temi importanti e di ospiti illustri.

Si comincia alle 18.45 di giovedì 8 ottobre, con il workshop su “Il lockdown: ciò che ha significato, le conseguenze e le paure per il futuro”, analizzato attraverso l’esperienza di Giada Maslovaric, psicoterapeuta, Facilitator dell’associazione EMDR Italia, coadiuvata da Elisa Lombi, Ceo dell’associazione Da Bibò.

Giovedì 22 ottobre “scenderà in campo” un campione olimpico che ha fatto la storia dell’atletica italiana: Stefano Baldini, oro nella maratona di Atene 2004, parlerà dell’uso di droghe nello sport, e dell’importanza di scegliere una strada senza scorciatoie, insieme al dottor Pier Luigi Fiorella, medico sportivo che faceva parte del suo staff all’epoca di quel successo indimenticabile.

Il 12 novembre si parlerà di educazione al tifo con Emanuele Maccaferri, presidente di “Scuola di Tifo”, e con uno dei suoi testimonial, Robert Fultz. Il 26 novembre sarà la volta di Marco Orsi, pluricampione europeo di nuoto, che affronterà il tema della nutrizione dello sportivo insieme alla dottoressa Beatrice Margani, membro del board scientifico di Ceda e Cpma.

Si ripartirà il 21 gennaio, con gli esperti della Polizia Postale ad affrontare il tema delle opportunità, delle dipendenze e dei pericoli del web, per concludere l’11 marzo con un appuntamento dedicato ai soli ragazzi: il dottor Patrizio Calderoni, dirigente medico di Ginecologia e Ostetricia del Sant’Orsola-Malpighi, parlerà della scoperta della sessualità da parte degli adolescenti.

La Polisportiva San Mamolo, nata nel 1972 da un progetto di Romano Lanzarini, va incontro all’anniversario dei suoi “primi cinquant’anni” mantenendo saldi gli ideali che l’hanno vista nascere, quelli di una “palestra di amicizia” in cui generazioni di ragazzi sono cresciuti ispirati dai valori dello stare insieme e del vivere civile. Oggi una squadra di “mamolini” ha preso in carico la gestione della Polisportiva, e questo ciclo di incontri rappresenta uno dei nuovi progetti che saranno lanciati nei prossimi anni. Lo sport è inteso come uno strumento potente per la crescita della persona, per aiutarla ad affrontare la vita e per rafforzarne ed equilibrarne l’anima. Il progetto “DIALOGHI TRA GENITORI E FIGLI”, che ha immediatamente trovato il supporto di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, nasce da una duplice esigenza: aiutare i ragazzi ad aprirsi agli adulti e migliorare l’ascolto e il riconoscimento delle emozioni e dei cambiamenti legati all’adolescenza da parte dei grandi.

Tutti gli incontri si terranno nella sede della polisportiva, in via San Mamolo 139, con inizio alle 18.45, e saranno moderati dal giornalista e scrittore Marco Tarozzi.

NB – Gli appuntamenti si svolgeranno in ottemperanza delle nuove disposizioni governative relative alle misure di contenimento della diffusione del virus Covid-19. E’ possibile prenotare (fino ad esaurimento posti) al numero 051-6447806.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: