Il presidente Fortitudo Valentino Di Pisa è stato sentito da Filippo Mazzoni per il Carlino. Un estratto dell’intervista.

Siamo partiti di rincorsa sia nel fare la squadra che nell’organizzazione della compagine societaria, ma per quel che posso dire, siamo decisamente soddisfatti di quanto fatto in campo e fuori fino a questo momento. Abbiamo preso in mano una situazione che era un po’ sfilacciata, stiamo cercando di ricomporre il tutto col contributo di tutti e la volontà della proprietà, ma sappiamo che c’è ancora tanto lavoro da fare.
Priorità? Stiamo monitorando attentamente la situazione economica, facendo i conti esattamente con quello che abbiamo a disposizione: non vogliamo assolutamente fare il passo più lungo della gamba.
Obiettivi? Vogliamo consolidare la situazione economica della società, giocare un campionato tranquillo, togliendoci magari un po’ di soddisfazioni in campo e creare un ambiente trasparente. Sportivamente non partiamo con ambizioni particolari, vogliamo ricreare quel feeling perduto con i nostri tifosi dimostrando, noi prima di tutti, collaborazione e massima disponibilità nei confronti del nostro pubblico
La campagna abbonanenti sta andando in modo soddisfacente. In una settimana abbiamo raggiunto quota 1.400, un obiettivo che solo 50 giorni fa sembrava impossibile da raggiungere. In tanti hanno confermato il proprio abbonamento, ma sono tantissimi, circa il 40%, i nuovi abbonati e questo significa che c’è molto interesse intorno alla Fortitudo, cosa che riscontriamo anche da nuove partnership che stanno nascendo a livello di sponsorizzazioni. Speriamo di arrivare a 3000, ma dobbiamo essere realisti, vediamo cammin facendo come procedono i rinnovi.”

(foto Schicchi – Fortitudo 103)

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online