In settimana si è parlato solo della polemica biglietti, e pensando al passato è normale ricordare l’ultima volta della Virtus al PalaDozza, nel 2009 con la tripla di Vukcevic. Domani sera però si resetta tutto, e per le squadre conterà solo quel che succederà sul campo.

Certo, come hanno detto tutti trattasi di qualcosa che fa storia a sé, ma è anche una regolare partita di campionato che assegna due punti in classifica. E per una singolare combinazione, questi due punti potranno avere un peso specifico altissimo nella classifica finale dei bianconeri. In buona sostanza, la Virtus è al 99% prima se vince, mentre rischia seriamente di arrivare quarta se perde. Quindi si può dire senza tema di smentite che – in attesa dei playoff – per la squadra di coach Ramagli è la partita più importante della stagione.
Durante l’anno la Virtus è andata oltre ogni aspettativa di inizio stagione e ha costruito la sua classifica in casa, dove è stata quasi sempre perfetta, tranne la partita con Ravenna e la beffa con Ferrara. In trasferta le cose sono andate meno bene, soprattutto nel girone di ritorno e negli scontri diretti con le squadre di alta classifica, vedi l’ultimo a Trieste. Poi però a Forlì le Vu Nere hanno vinto su un campo difficile, anche se contro una squadra di livello decisamente inferiore. In ogni caso, in vista dei playoff servirà un salto di qualità lontano dalla Unipol Arena. E in tal senso la partita di domani, in condizioni ambientali critiche (eufemismo), sarà un bel test per la Segafredo.

Difficile provare a dare chiavi tattiche: di sicuro in casa bianconera gli uomini più attesi sono i due stranieri, con Lawson che sulla carta è un rebus difficile da risolvere per i lunghi della Effe, e Umeh che all’andata è stato il mattatore con 29 punti. E poi ovviamente l’esperienza di Guido Rosselli e la capacità di accendersi di Marco Spissu, che all’andata ne mise 20.

Si gioca domani alle 20.30, con diretta Sky Sport e Radio Bologna Uno (per la cronaca in chiave bianconera).

(Foto Iguana Press – Virtus Pallacanestro)

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online