Nicolò Dellosto è stato sentito da Damiano Montanari per Stadio. Un estratto dell’intervista.

“Il roster Fortitudo è tra i più importanti di tutta la A2. Oltre a due americani di livello come Thornton e Davis, ha confermato elementi in grado di fare la differenza in Serie A. In panchina è tornato Luca Dalmonte, un allenatore esperto che può permettere alla squadra di posizionarsi in prima fascia. Sono sicuro che con il sostegno del pubblico ci riuscirà.
Cento ha una squadra molto esperta, composta da diversi veterani. Il loro obiettivo è giocarsela con le formazioni migliori del campionato, cercando di insediarsi nelle posizioni di vertice.
Chi vincerà? Non saprei dirlo. Cento è una squadra agguerrita che ha sempre fatto della difesa il suo marchio di fabbrica e che giocando in casa potrà mettere in diffcoltà un’avversaria talentuosa come la Fortitudo. Sarà una sfida giocata punto a punto.
Della mia stagione e mezzo in Fortitudo ho ricordi bellissimi, dalla stoppata al Chacho Rodriguez alla grande prestazione che permise alla Fortitudo di vincere il derby di Supercoppa con la Virtus, l’ultimo conquistato dall’Aquila. Adesso però sono a Napoli e penso solo al presente”

(foto Sara Taino)

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online