Mentre l’estate entra nel vivo, e la maggior parte delle persone pensa alle ferie, per molti sportivi è tempo di rimetter testa e corpo ai rispettivi campi e impegni. È il caso dei tanti giocatori di basket che, a breve, saranno impegnati nei campionati europei maschili di pallacanestro.

Tutto pronto, infatti, per la 41° edizione dell’Eurobasket 2022, evento attesissimo e ricco dei migliori talenti europei della palla a spicchi, che si disputerà tra il 1° e il 18 settembre in quattro nazioni ospitanti.

24 le squadre nazionali qualificate alla competizione e, a giudicare dai gironi che sono stati estratti, la battaglia sarà attiva già dalle primissime partite:

  • Girone A (Tbilisi, Georgia): Spagna, Russia, Turchia, Georgia, Belgio, Bulgaria
  • Girone B (Colonia, Germania): Francia, Lituania, Slovenia, Germania, Ungheria, Bosnia Erzegovina
  • Girone C (Milano, Italia): Grecia, Italia, Croazia, Ucraina, Gran Bretagna, Estonia
  • Girone D (Praga, Repubblica Ceca): Serbia, Repubblica Ceca, Polonia, Finlandia, Israele, Paesi Bassi

Stando alle quote delle scommesse sportive online se nel primo girone ci si aspetta che sia la Spagna a primeggiare, nonostante la presenza di Montenegro, Turchia e Georgia che si presentano agguerrite, nel girone B le luci sono puntate sulla Francia, che sembra destinata a dominare: ma occhio alle contendenti cui spetterà l’arduo compito di stupire, e non è detto che non riescano.

L’Italia è nel girone C, gruppo per cui le favorite sembrano Grecia e Croazia, e per gli azzurri questo europeo non si prospetta certo una passeggiata considerando che al Forum di Milano saranno chiamati a sfidare il due volte MVP NBA Giannis Antetokounmpo.

Per chiudere, il girone D vede come avvantaggiate nel passaggio turno Serbia e Repubblica Ceca, ma occhio alla Polonia.

L’evento, come abbiamo detto prenderà vita a partire dal 1° settembre 2022, giorno delle prime sfide: bisognerà poi attendere il 10 per vedere i sedicesimi. Il 13 ed il 14 si svolgeranno i quarti, mentre il 16 le quattro migliori squadre si sfideranno nella semifinale. Finale e sfida per il terzo posto sono, infine, in programma il 18 settembre alla Mercedes-Benz Arena di Berlino.

L’EuroBasket torna ad appassionare milioni di tifosi dopo diversi anni: a causa della crisi sanitaria degli ultimi anni, infatti, l’ultima edizione si è svolta nel 2017. Le nazioni ospitanti al tempo furono Turchia, Finlandia, Israele e Romania: a vincere la Slovenia, per la prima volta nella sua storia, battendo la Serbia in finale per 93-85. A brillare quella sera Goran Dragic, la star dei San Antonio Spurs, che ha vinto il premio MVP segnando ben 35 punti.

La lunga attesa, e la rotazione dei giocatori che ha interessato nel frattempo le varie nazionali, ci riserverà un evento ricco di sorprese e colpi di scena. Non ci resta che iniziare il conto alla rovescia.

 

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online